Azienda Sanitaria Locale

Dall’11 al 18 aprile presso l’ospedale di Rieti una settimana dedicata alla salute della donna

L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedica la settimana dal 11 al 18 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione ed i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili

In occasione della 4a Giornata Nazionale della Salute della Donna (22 aprile p.v) Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedica la settimana dal 11 al 18 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione ed i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili.

Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dal 2007 attribuisce i Bollini Rosa agli ospedali italiani con l’obiettivo di individuare, collegare e premiare le strutture che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili. Il Network Bollini Rosa è composto da 306 ospedali dislocati su tutto il territorio nazionale.

L’ospedale provinciale de Lellis di Rieti, che nel dicembre del 2017 è stato premiato da Onda con 2 Bollini Rosa, sulla base di una scala da uno a tre, per gli obiettivi raggiunti nel percorso senologico, aderisce all’iniziativa offrendo gratuitamente alcuni servizi clinici, diagnostici e informativi sulle principali patologie femminili.

Saranno coinvolte le Unità di Urologia, Geriatria, Psichiatria, Ginecologia, Cardiologia, Senologia, Medicina Fisica e Riabilitativa, Pediatria, Neurologia, Radiologia e Oncologia, con visite specialistiche ed esami diagnostici gratuiti. Alcune visite ed esami dovranno essere prenotati con anticipo rispetto all’inizio della campagna di sensibilizzazione e prevenzione, altri, viceversa, potranno essere espletati senza alcuna prenotazione. La Direzione Aziendale della Asl di Rieti per agevolare i cittadini della provincia aprirà le porte delle proprie strutture anche ad Amatrice ed Accumoli, presso i PASS (Posti di Assistenza Socio Sanitaria) e presso il Distretto I di via delle Ortensie a Rieti (per maggiori dettagli vedi allegato).

Rispondi