Crisi Ritel: i sindacati indicono una manifestazione fuori da Palazzo Chigi

Fim Fiom Uilm territoriali, in relazione alla vertenza “Ritel” di Rieti, hanno espresso, in una nota, profonda preoccupazione per la situazione che si sta determinando.

Secondo Giuseppe Ricci (Fim Cisl), Luigi D’Antonio (Fiom Cgil), Franco Camerin (Uilm Uil) e le Rsu Ritel «non è nota l’evoluzione della vicenda stessa e pertanto non sono chiare le ragioni del ritardo nell’attuazione di quanto in più incontri era stato già definito».

Per tali motivi Fim Fiom e Uilm territoriali, unitamente alla Rsu Ritel «sono ad indire una Manifestazione per Venerdì 10 giugno davanti Palazzo Chigi».

«Tale iniziativa − si legge ancora nel comunicato − è necessaria per accelerare e sostenere le nostre proposte di risoluzione della vertenza più volte avanzate».

I sindacati invitano anche le Istituzioni, i partiti ed cittadini a partecipare all’iniziativa. La partenza dei pullman è previstaalle ore 8.30 dal piazzale dello stabilimento Ritel.

Rispondi