Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile

Consolidamento e manutenzione delle infrastrutture per la Riserva dei Laghi

Diversi interventi sono in corso all’interno del territorio della Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile, compresa la manutenzione di tratti del Cammino di Francesco

Grazie agli interventi di risanamento conservativo delle infrastrutture, all’interno del territorio della Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile sono stati ripristinati i sentieri che collegano i due centri visita del lago Lungo e del lago di Ripasottile per una lunghezza di 8 km. Interventi di riparazione, a causa delle avverse condizioni meteo, hanno altresì interessato i capanni di osservazione dell’avifauna e i relativi ponticelli di accesso e di avvicinamento.

Sono alcuni dei lavori in fase di completamento che la Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile ha messo in campo grazie al riconoscimento dello stato di calumità naturale, che ha consentito la rimozione del pericolo per la pubblica incolumità e il ripristino dei danni subiti alle infrastrutture della Riserva. Iil Commissario Guido Zappavigna rilancia sulle lavorazioni in corso, segnalando che oltre a quanto in precedenza, sono stati eseguiti lavori per la sistemazione spondale di alcuni tratti fluviali del Fiumarone, Vergara e Santa Susanna.

Altri lavori sono in corso di esecuzione da parte di una cooperativa che utilizza, al fine del reinserimento nel mondo del lavoro, operatori in regime di restrizione di libertà, lavori finalizzati alla manutenzione di tratti del Cammino di Francesco e al ripristino delle postazioni di birdwatching. La Regione Lazio e la Protezione Civile hanno permesso l’attuazione di questi programmi con interventi mirati.

Rispondi