Concorso per 16 tenenti in Guardia di Finanza

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 19 ottobre 2012 – 4a Serie Speciale – è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 16 tenenti in servizio permanente effettivo del ruolo tecnico-logistico-amministrativo della Guardia di Finanza.

La presentazione delle domande dovrà avvenire entro il prossimo 19 novembre.  Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla data del 1° gennaio 2012, non abbiano superato il trentaquattresimo anno di età (siano quindi nati in data successiva al 1° gennaio 1978) e siano in possesso di un diploma di laurea specialistica o di laurea magistrale o titolo equipollente (con esclusione, quindi, delle lauree c.d. “triennali” o “di I livello”), tra quelli indicati negli allegati al bando di concorso.

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente mediante procedura informatica disponibile sul sito – area “Concorsi Online”, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato.

Al termine della compilazione, l’istanza deve essere stampata, firmata per esteso dal concorrente e consegnata a mano, oppure inviata a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, al Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza, via delle Fiamme Gialle n. 18, 00122 – Roma/Lido di Ostia, entro trenta giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Sul sito istituzionale è possibile acquisire ulteriori informazioni sul concorso e prendere visione del bando.

Rispondi