Un concorso internazionale di idee per l’ex Snia

L’Amministrazione comunale, di concerto con il Monte dei Paschi di Siena e l’associazione Rena, lancerà a settembre un concorso internazionale di idee per riqualificare e dare una nuova funzione all’area dell’ex Snia Viscosa.

Si tratta di un’importantissima opportunità a cui la Giunta Petrangeli sta lavorando da tempo insieme al Monte dei Paschi di Siena, proprietario degli oltre venti ettari dell’ex Snia, e all’associazione Rena con i quali stipulerà una specifica convenzione.

“Vogliamo coinvolgere in questo progetto strategico – dichiara il Sindaco di Rieti Simone Petrangeli -, oltre alle migliori intelligenze della nostra Città, le università e i centri di ricerca di tutta Europa, per riqualificare e dare un nuovo volto a un’area molto vasta e ormai centrale della nostra Città, dalla quale può partire il suo rilancio”.

Al progetto di riqualificazione dell’ex Snia collaborerà anche Nordhorn, la Città della Bassa Sassonia gemellata con Rieti dal 2010, che offrirà il suo know-how grazie alle esperienze maturate in passato nel recupero di zone degradate ed ex industriali.

Rispondi