Chiesa di San Domenico

Concerto d’organo in San Domenico. Alle tastiere del Dom Bedos Ilaria Centorrino

Il concerto ha in programma composizioni di Dietrich Buxtheude, Nicolas De Grigny, Johann Ludwing Krebs, Johann Gottfried Walther e Johann Sebastian Bach

Nuovo appuntamento con la grande musica d’organo sabato 29 dicembre nella chiesa di San Domenico. A suonare le tastiere del Dom Bedos sarà la giovane Ilaria Centorrino. Nata a Messina nel 1998, ha già all’attivo numerosi premi e riconoscimenti internazionali, e ha già in corso la pubblicazione del suo primo Compact Disc, inciso sull’organo Pinchi della chiesa di S. Giorgio a Ferrara e dedicato all’influenza italiana nella musica organistica nord-europea.

Il concerto, che nel programma prevede composizioni di Dietrich Buxtheude, Nicolas De Grigny, Johann Ludwing Krebs, Johann Gottfried Walther e Johann Sebastian Bach, è compreso nelle iniziative per il decennale dall’inaugurazione dell’Organo Dom Bedos Roubo, promosse dal Comitato San Domenico in collaborazione con la Chiesa di Rieti.

L’appuntamento è alle ore 18 con ingresso libero.

Rispondi