Comece: padre Poquillon (domenicano) nuovo segretario generale. Lunga esperienza di livello internazionale

Entra in funzione da oggi il nuovo segretario generale della Comece, padre Olivier Poquillon, che assume la funzione al posto di padre Patrick Daly.

Classe 1966, nato a Maison-Laffitte, dopo studi giuridici (diritto internazionale pubblico), Poquillon è entrato in convento domenicano nel 1994; ha studiato teologia ed è stato ordinato sacerdote nel 2001. Ha acquisito un bagaglio di conoscenze europee e internazionali alla Missione della Santa Sede presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo, ha quindi insegnato all’università di Mosul in Iraq. È stato inoltre cappellano militare nei Balcani, in Africa e in Medio Oriente. Ha presieduto la commissione Giustizia e pace dell’ordine religioso cui appartiene. Dal 2008 al 2013 è stato delegato dell’Ordine dei Domenicani presso le Nazioni Unite a Ginevra. L’ultimo incarico prima della nomina a Bruxelles, avvenuta in primavera, è stato quello di priore del convento dei Domenicani Saint Pierre Martyr a Strasburgo. Il numero di settembre di Europeinfos, rivista on line della Comece, riporta un’intervista al neo segretario generale: http://www.europe-infos.eu/qu-as-tu-fait-de-ton-frere?ts=1472729816

Rispondi