Eventi

Cittaducale diventa museo a cielo aperto

Su progetto della Setta del Tocco, Associazione di volontariato e promozione sociale, finanziato dal comune di Cittaducale, Regione Lazio e rete d'impresa dei commercianti, il bellissimo borgo di Cittaducale diventa un museo a cielo aperto.

Su progetto della Setta del Tocco, Associazione di volontariato e promozione sociale, finanziato dal comune di Cittaducale, Regione Lazio e rete d’impresa dei commercianti, il bellissimo borgo di Cittaducale diventa un museo a cielo aperto.

Fino al 6 gennaio ben 32 gigantografie di opere d’arte rappresentanti la Natività di Gesù, abbelliranno vetrine dismesse, vecchi portoni, finestroni ed angoli caretteristici di Cittaducale, facendolo divenire un vero e proprio museo a cielo aperto, secondo un percorso studiato appositamente per far visitare, a tutti coloro che vorranno, questo paese-gioiello della provincia di Rieti, anche nei suoi angoli più nascosti.

L’evento, realizzato per la prima volta in Italia, secondo le modalità sopra descritte, si propone di far conoscere la ricchezza della valle dei presepi nella quale va a buon diritto annoverato il borgo angioino.

Rispondi