Ceramiche dal Viterbese all’alberghiero di Amatrice

Giovedì mattina una delegazione proveniente dalla cittadina di Caprarola ha fatto visita al Centro di Formazione Professionale Alberghiera di Amatrice, attualmente delocalizzata a Rieti. Con l’occasione la delegazione viterbese, guidata dal sindaco Eugenio Stelliferi, ha consegnato all’istituto un servizio di ceramiche per 300 persone, per un totale di quasi 5 mila pezzi, realizzate a Civita Castellana e acquistate grazie a una serie di raccolte fondi organizzati nella cittadina di Caprarola per un totale di circa 10 mila euro.

All’incontro per la consegna, hanno partecipato il presidente della Provincia di Rieti, Giuseppe Rinaldi, il presidente dell’Istituzione Formativa di Rieti, Licia Alonzi, e la dirigenza dell’istituzione, mentre della delegazione di Caprarola facevano parte, oltre al sindaco, alcuni membri della Giunta e del Consiglio, rappresentanti della Pro Loco e della Protezione Civile di Caprarola e uno dei membri del gruppo teatrale I Tre del Quattro, che hanno allietato le serate benefiche nel viterbese.

Durante il pranzo a base di prodotti tipici locali offerto dai ragazzi dell’Ifr, la delegazione proveniente dalla Tuscia ha avuto modo di incontrare uno studente di Caprarola che da tre anni studia all’Alberghiero di Amatrice.

 

Rispondi