Archivi della categoria: In Italia

Poste Italiane

Poste Italiane, un francobollo per Dante Alighieri

Poste Italiane comunica che ieri martedì 14 settembre 2021 sono stati emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico tre francobolli commemorativi di Dante Alighieri, nel VII centenario della scomparsa

Poste Italiane comunica che ieri martedì 14 settembre 2021 sono stati emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico tre francobolli commemorativi di Dante Alighieri, nel VII centenario della scomparsa

Italia

Prima campanella per 4 milioni di alunni. Ma resta l’incubo Dad

Basta un contagio per tornare "a distanza". Debutto per la piattaforma per il controllo del Green pass del personale. Subito sciopero dell'Anief: «Coperta solo la metà dei 120mila posti vacanti»

Basta un contagio per tornare “a distanza”. Debutto per la piattaforma per il controllo del Green pass del personale. Subito sciopero dell’Anief: «Coperta solo la metà dei 120mila posti vacanti»

Italia

Mattarella: non si invochi libertà per non vaccinarsi, a rischio la vita altrui

Mattarella è intervenuto sul tema della salute come bene pubblico sottolineando il dovere "morale e civico della vaccinazione". Salvini: ok il green pass per chi è a contatto pubblico

Mattarella è intervenuto sul tema della salute come bene pubblico sottolineando il dovere “morale e civico della vaccinazione”. Salvini: ok il green pass per chi è a contatto pubblico

Italia

Draghi: verso l’obbligo vaccinale, sì a terza dose

La conferenza del presidente del Consiglio da Palazzo Chigi. Il green pass vale 12 mesi. Il 91% degli insegnanti ha ricevuto almeno una dose di vaccino. «Violenza no vax odiosa e vigliacca»

La conferenza del presidente del Consiglio da Palazzo Chigi. Il green pass vale 12 mesi. Il 91% degli insegnanti ha ricevuto almeno una dose di vaccino. «Violenza no vax odiosa e vigliacca»

Polizia di Stato

Calendario 2022, la Polizia di Stato collabora con l’Unicef

Il calendario della Polizia di Stato 2022 racconterà l’attività operativa degli agenti attraverso dodici fotografie scattate dagli stessi poliziotti: il ricavato della vendita consentirà di estendere la campagna vaccinale ai bambini dei paesi più poveri

Il calendario della Polizia di Stato 2022 racconterà l’attività operativa degli agenti attraverso dodici fotografie scattate dagli stessi poliziotti: il ricavato della vendita consentirà di estendere la campagna vaccinale ai bambini dei paesi più poveri

attualità

Gino Cervi e Vittorio De Sica: da oggi sui francobolli

Emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica "le Eccellenze italiane dello spettacolo" dedicati a Gino Cervi e Vittorio De Sica, nel 120° anniversario della nascita

Emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo” dedicati a Gino Cervi e Vittorio De Sica, nel 120° anniversario della nascita

Italia

Italia a fuoco, ecco chi provoca gli incendi

Nel Vibonese muore un anziano agricoltore. Indagini in tutta Italia sugli incendi in corso: dall’imprenditore incauto di Pisa al piromane improvvisato della Sicilia, i primi identikit

Nel Vibonese muore un anziano agricoltore. Indagini in tutta Italia sugli incendi in corso: dall’imprenditore incauto di Pisa al piromane improvvisato della Sicilia, i primi identikit

Covid

Hub aperti h24 e prenotazioni veloci. C’è un mese per vaccinare i teenager

Successo di adesioni alla prima giornata di iniezioni “libere” per gli under 19. Dalla discoteca trasformata in centro vaccinale alle colazioni offerte, ecco tutte le iniziative per attirare i ragazzi

Successo di adesioni alla prima giornata di iniezioni “libere” per gli under 19. Dalla discoteca trasformata in centro vaccinale alle colazioni offerte, ecco tutte le iniziative per attirare i ragazzi

Italia

Morte di Gino Strada, fondatore di Emergency. Pax Christi: «Un artigiano di pace»

Ha assistito le vittime dei conflitti e aperto ospedali dove nessuno ha avuto il coraggio di andare: è scomparso colui che nel 1994 creò l'associazione umanitaria internazionale che ha curato 11 milioni di persone in aree del mondo povere e in guerra

Ha assistito le vittime dei conflitti e aperto ospedali dove nessuno ha avuto il coraggio di andare: è scomparso colui che nel 1994 creò l’associazione umanitaria internazionale che ha curato 11 milioni di persone in aree del mondo povere e in guerra

Covid

Decreto legge: green pass obbligatorio per scuola, università e trasporti

Via libera dal Consiglio dei ministri alle nuove norrme. Si punta sulla presenza in classe con l'obbligo di mascherina. I docenti senza certificato resteranno a casa e perderanno lo stipendio

Via libera dal Consiglio dei ministri alle nuove norrme. Si punta sulla presenza in classe con l’obbligo di mascherina. I docenti senza certificato resteranno a casa e perderanno lo stipendio

Italia

Draghi tira dritto: accelerare la campagna. «È una questione di salute pubblica»

In settimana le misure per scuole e trasporti. Maggioranza ancora divisa Salvini insegue Meloni sulle piazze: è libertà di espressione. Fi si smarca. Letta e Di Maio: si vince solo con le iniezioni

In settimana le misure per scuole e trasporti. Maggioranza ancora divisa Salvini insegue Meloni sulle piazze: è libertà di espressione. Fi si smarca. Letta e Di Maio: si vince solo con le iniezioni

Covid

Pfizer e AstraZeneca efficaci contro la variante Delta

Dall'Inghilterra: dopo la somministrazione delle due dosi, l'antidoto americano dà una protezione dell'88%, quello anglo-svedese del 67%. Nell'Ue sono 200 milioni gli adulti immunizzati

Dall’Inghilterra: dopo la somministrazione delle due dosi, l’antidoto americano dà una protezione dell’88%, quello anglo-svedese del 67%. Nell’Ue sono 200 milioni gli adulti immunizzati

Covid

Figliuolo: varianti rischio concreto. Vaccini, verso inversione di tendenza

Vertice fra il commissario e Draghi sul possibile aumento delle vaccinazioni. «Con l’Istituto di Sanità stiamo potenziando le sequenze genetiche per verificare l’efficacia delle misure adottate»

Vertice fra il commissario e Draghi sul possibile aumento delle vaccinazioni. «Con l’Istituto di Sanità stiamo potenziando le sequenze genetiche per verificare l’efficacia delle misure adottate»

Parlamento

Senato: prosegue la discussione sul ddl Zan. Ad oggi, le posizioni degli schieramenti in campo sembrerebbero incomponibili

Il calendario approvato dalla conferenza dei capigruppo del Senato prevede che, dopo questa prima settimana in Aula, la discussione generale sul ddl Zan prosegua alle 16,30 di martedì 20 luglio. Nel complesso sono oltre sessanta gli iscritti a parlare. Sempre martedì prossimo, ma alle 12, scadrà il termine per la presentazione degli emendamenti: un momento decisivo per verificare la possibilità di un accordo su una riformulazione del testo in esame, quello approvato dalla Camera nello scorso novembre con il sostegno di Pd, M5S, Iv e Leu

Il calendario approvato dalla conferenza dei capigruppo del Senato prevede che, dopo questa prima settimana in Aula, la discussione generale sul ddl Zan prosegua alle 16,30 di martedì 20 luglio

Caritas

Caritas, più della metà dei poveri non riceve il Reddito di cittadinanza. Ma oggi serve “più che mai”

Secondo il VI Rapporto di Caritas italiana sulle Politiche contro la povertà dal Reddito di cittadinanza sono rimasti esclusi anche i nuovi poveri della pandemia, in particolare coppie giovani con figli, e ci sono criticità nei percorsi di inclusione lavorativa. Nonostante ciò, il Reddito va mantenuto e "riordinato", soprattutto dopo l'impatto sociale della pandemia. L'articolata analisi del monitoraggio Caritas

Secondo il VI Rapporto di Caritas italiana sulle Politiche contro la povertà dal Reddito di cittadinanza sono rimasti esclusi anche i nuovi poveri della pandemia, in particolare coppie giovani con figli, e ci sono criticità nei percorsi di inclusione lavorativa

Covid-19

Covid-19 e variante Delta. Cauda: “Tracciare, sequenziare e vaccinare. Ma i cittadini facciano la propria parte”

Preoccupa la variante Delta che presto anche in Italia sarà dominante. Per Roberto Cauda la parola d'ordine è: rafforzare l'attività di tracciamento, potenziare il sequenziamento e accelerare la campagna vaccinale. Ad oggi gli attuali vaccini rimangono efficaci nella protezione contro ospedalizzazioni e decessi, assicura l'esperto che tuttavia non esclude la possibilità di impiegare in futuro anche vaccini di diversa tipologia per eventuali richiami. E ai cittadini chiede senso di responsabilità

Preoccupa la variante Delta che presto anche in Italia sarà dominante. Per Roberto Cauda la parola d’ordine è: rafforzare l’attività di tracciamento, potenziare il sequenziamento e accelerare la campagna vaccinale