Archivi della categoria: In Europa

Barcellona nel mirino del terrore. Sospesa tra apertura culturale, immigrazione e minaccia identitaria

Gli attacchi terroristici nella regione catalana di giovedì 17 agosto rientrano nella “basilare dinamica del terrore”. Riaccendono domande e preoccupazioni che solo parzialmente possono essere risolte da una strategia europea di difesa contro il terrorismo, che pure in questi mesi l’Ue sta faticosamente sviluppando. Accanto alla eliminazione del rischio-attentati, prioritario è lavorare per un contesto sociale ed economico che sappia integrare e coinvolgere le comunità … Continua a leggere Barcellona nel mirino del terrore. Sospesa tra apertura culturale, immigrazione e minaccia identitaria »

Migrazioni: Commissione, avanti con procedure d’infrazione contro Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria. Nessuna solidarietà verso Italia e Grecia

(Bruxelles) “Nonostante i ripetuti inviti ad agire e l’avvio, lo scorso mese, di procedure di infrazione da parte della Commissione”, Polonia, Ungheria e Repubblica ceca “continuano a violare i loro obblighi giuridici e trascurano gli impegni assunti nei confronti della Grecia, dell’Italia e di altri Stati membri” Si spiega con queste parole la decisione dell’Esecutivo di passare alla fase successiva nelle procedure di infrazione verso … Continua a leggere Migrazioni: Commissione, avanti con procedure d’infrazione contro Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria. Nessuna solidarietà verso Italia e Grecia »

Charlie Gard: card. Bassetti, “per i genitori una scelta drammatica”

“I genitori si sono trovati di fronte a una scelta drammatica che è stata quella di arrendersi alla malattia”.Così il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza episcopale italiana, ha commentato la decisione dei genitori del piccolo Charlie Gard di abbandonare la battaglia legale per le cure al figlio.

Giornata giustizia penale internazionale: Mogherini (Ue), “garantire che gli autori dei reati più gravi siano assicurati alla giustizia”

L’Unione europea e i suoi Stati membri ribadiscono il loro pieno sostegno alla Corte penale internazionale e al rafforzamento di un sistema di giustizia penale internazionale votato a scoraggiare la commissione di reati, lottare contro l’impunità e garantire la protezione dei diritti delle vittime.

Migrazioni: piano d’azione della Commissione Ue per sostenere l’Italia. Timmermans, “solidarietà europea”

(Strasburgo) “La situazione in Italia è molto complicata. Per questo l’Italia ha chiesto aiuto all’Unione europea ed è una richiesta più che giustificata” Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione, si schiera a fianco dell’Italia per affrontare l’emergenza migratoria. Non si sofferma sui numeri e sugli sbarchi, ma insiste per una “solidarietà europea” dinanzi a un fenomeno “che non è emergenziale ma strutturale”. Incontrando i giornalisti … Continua a leggere Migrazioni: piano d’azione della Commissione Ue per sostenere l’Italia. Timmermans, “solidarietà europea” »

Consiglio d’Europa: Assemblea parlamentare si concentra su diritti, migrazioni e lotta al terrorismo

(Strasburgo) Sono entrati oggi nel vivo i lavori dell’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, da ieri riunita per la plenaria estiva a Strasburgo Nel corso del “question time” in apertura dei lavori, il segretario generale del Consiglio d’Europa, Thorbjørn Jagland, sollecitato sulla questione turca, ha dichiarato di “essere preoccupato per la situazione dei diritti fondamentali in Turchia”. Per questo, dopo l’accusa mossa a Taner Kiliç, presidente … Continua a leggere Consiglio d’Europa: Assemblea parlamentare si concentra su diritti, migrazioni e lotta al terrorismo »

L’Isis colpisce l’Europa con un investimento minimo di risorse per un massimo ritorno

Sono stati 51 gli attacchi terroristici compiuti negli ultimi tre anni in 8 Paesi del mondo. Il Paese che ha subito il maggior numero di attentati è stata la Francia con 17 azioni terroristiche, seguita da Stati Uniti (16), Germania (6), Regno Unito (4), Belgio (3). Le azioni sono state compiute da 65 attentatori ed hanno provocato 395 vittime e 1.549 feriti. È quanto emerge … Continua a leggere L’Isis colpisce l’Europa con un investimento minimo di risorse per un massimo ritorno »

Sir: Londra, nella notte grattacielo in fiamme

Regno Unito: Grattacielo in fiamme nel cuore di Londra. Vigili del fuoco in azione. Si temono molte vittime Ancora una volta Londra al centro dell’attenzione del mondo. Nella notte si è infatti sviluppato un incendio nella zona ovest della capitale: le fiamme hanno avvolto in poche ore un grattacielo di 24 piani, la Grenfell Tower, a North Kensington. Non è ancora chiara la dinamica dei … Continua a leggere Sir: Londra, nella notte grattacielo in fiamme »

Polonia: Kielce, fiera SacroExpo. Cerimonia di consegna delle medaglie “Per Artem ad Deum”

Il Pontificio Consiglio per la cultura quest’anno ha conferito le medaglie “Per Artem ad Deum” a don Tomas Halik, filosofo psicologo e teologo di Praga, alla fotografa austriaca Claudia Henzler, e a don Michal Heller, professore di filosofia presso la Pontificia Università Giovanni Paolo II a Cracovia e membro aggiunto dell’Osservatorio Vaticano. La cerimonia ha avuto luogo ieri sera nella città polacca di Kielce, nell’ambito … Continua a leggere Polonia: Kielce, fiera SacroExpo. Cerimonia di consegna delle medaglie “Per Artem ad Deum” »

Brexit: cosa c’è da sapere. Il Regno Unito alle urne, poi il divorzio dall’Ue

Dopo il voto legislativo dell’8 giugno, Londra e Bruxelles avvieranno i negoziati per il recesso dell’isola dalla “casa comune”, cui era approdata nel 1973. Le ragioni che hanno portato al referendum britannico del 23 giugno scorso, i temi delle trattative e gli obiettivi che si prefigge l’Unione europea. A partire dalla tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini europei La parola d’ordine a Bruxelles … Continua a leggere Brexit: cosa c’è da sapere. Il Regno Unito alle urne, poi il divorzio dall’Ue »

Attacco a Londra: arcivescovo Welby, “i terroristi vogliono dividerci ma noi rispondiamo con coraggio, resilienza e determinazione”

“I terroristi ci vogliono dividere. Vogliono che ci odiamo. Vogliono cambiare il nostro modo di vivere. Ma proprio come abbiamo visto a Manchester, i londinesi stanno rispondendo con generosità e con cuori aperti. Con coraggio, resilienza e determinazione”. Lo scrive l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, in un post pubblicato ieri sera su Facebook, dedicato all’attacco al “London Bridge”. Nel post, l’arcivescovo racconta come dopo “gli … Continua a leggere Attacco a Londra: arcivescovo Welby, “i terroristi vogliono dividerci ma noi rispondiamo con coraggio, resilienza e determinazione” »