Archivi della categoria: Libri

“Il segreto dei papi”: ideologie inadeguate a capire la Chiesa

Lecomte, con il suo “Il segreto dei papi”, svela errori e pregiudizi “Un altro paradosso: Giovanni Paolo II era sicuramente un conservatore. Le sue posizioni sulla famiglia e sulla morale sessuale, sul ruolo della donna nella Chiesa, sulla liturgia e la disciplina ecclesiale, l’hanno spesso fatto definire come un reazionario. Ora, lo stesso papa è stato anche un progressista audace, se non addirittura un provocatore, … Continua a leggere “Il segreto dei papi”: ideologie inadeguate a capire la Chiesa »

Barbara donna nuova

«La Lux Vide aggiunge un altro tassello al suo prezioso mosaico agiografico, optando coraggiosamente per la vita di una figura sicuramente meno conosciuta dal grande pubblico. Una produzione più piccola del solito e nata un po’ in sordina per un film tv senza troppe pretese, ma confezionato come sempre in maniera molto professionale e non privo di spunti interessanti». Questo il giudizio de «L’Osservatore Romano» sul film dedicato alla Patrona di Rieti. La recensione, firmata … Continua a leggere Barbara donna nuova »

Pubblicato in formato eBook “Il volo di carta” della reatina Cristina Lattaro

È stato pubblicato in due volumi, in formato ebook, “Il volo di carta – La ricerca e Il volo di carta – La verità” opera letteraria  ambientata a “Belcolle”. «Molti dei luoghi che tratto – ha spiegato l’autrice Cristina Lattaro, reatina classe 1967 – sono ispirati liberamente a Belmonte in Sabina, dove ho vissuto per alcuni anni. La Sabina e Rieti sono al centro del mio immaginario. Si tratta … Continua a leggere Pubblicato in formato eBook “Il volo di carta” della reatina Cristina Lattaro »

Anche Lucarelli tra i “Non solo vescovi” di Panettiere

L’emerito di Ivrea monsignor Bettazzi, il vescovo di Pavia Giudici, e ancora Lanfranconi di Cremona, Mogavero di Mazara del Vallo, Montevecchi di Ascoli Piceno… Solo alcuni dei nomi di presuli italiani intervistati da Giovanni Panettiere nel libro Non solo Vescovi. La Gerarchia cattolica e le sfide della Chiesa. Tra i dodici interpellati, c’è anche il nostro Lucarelli. Monsignor Delio ha accettato l’invito del giornalista Panettiere … Continua a leggere Anche Lucarelli tra i “Non solo vescovi” di Panettiere »

Poesia, che non è solo poesia: Baudelaire e “I fiori del male”

Spleen e Ideale, Quadri di Parigi, Fiori del male, Galanterie, Epigrafi e Buffonerie. Un passo alla volta, dalla testa al cuore, dal pianto al riso, dall’anima al mondo, dalla terra all’inferno: è il sentiero tracciato da I fiori del male. Non è una semplice raccolta di versi, ma allora cos’è? È Baudelaire, basterebbe dire. Non potremmo però fermarci qui, no. Dobbiamo sforzarci di andare oltre. … Continua a leggere Poesia, che non è solo poesia: Baudelaire e “I fiori del male” »

Un viaggio nella Rivoluzione Russa: “L’anno nudo” di Boris Pil’njak

La Russia, una delle grandi potenze del nostro tempo, ma anche, al tempo stesso, una delle realtà che meno conosciamo e che troppo spesso forse riduciamo ad un mero stereotipo. Durante tutto il Novecento, tra Russia ed Italia c’è sempre stato uno strano rapporto di attrazione e repulsione reciproca, si è sempre avvertita una certa voglia di conoscere quel mondo tanto lontano, ma allo stesso … Continua a leggere Un viaggio nella Rivoluzione Russa: “L’anno nudo” di Boris Pil’njak »

Un viaggio nel cuore della Grecia – “Il Cuore di Ulisse” di Javier Reverte

La Grecia è una terra brulla e meravigliosa, un ponte tra oriente ed occidente. Questo piccolo lembo di terra che si affaccia sul mar Mediterraneo è stato culla del pensiero scientifico e filosofico del mondo antico, e per questo, ha sempre attratto la mente dei viaggiatori che volevano immergersi nell’universo che regalò al mondo la splendida fioritura culturale dell’antichità classica. La Grecia, però, non è … Continua a leggere Un viaggio nel cuore della Grecia – “Il Cuore di Ulisse” di Javier Reverte »

La musica “il più sicuro rifugio dai drammi della vita”

“Canone inverso” di Paolo Maurensig: la storia di una passione, di un’amicizia e di un violino. La passione è quella per la musica, l’amicizia è quella tra due giovani ragazzi legati dallo stesso amore per il violino. È così che combinando questi due elementi viene fuori la storia del musicista ungherese Jenö Varga. E dall’inizio alla fine il tutto ruota attorno a un violino molto particolare. … Continua a leggere La musica “il più sicuro rifugio dai drammi della vita” »

La donna che cambiò il volto dell’Inghilterra: la “Iron Lady”, di Phyllida Lloyd

Reagan la definì “il miglior uomo d’Inghilterra”. I sovietici le diedero affettuosamente l’appellativo di “donna di ferro”. Per la Storia, lei è la donna che ha cambiato radicalmente e profondamente il volto della Gran Bretagna. Margaret Thatcher è nata a Grantham nel Lincolnshire il 13 ottobre del 1925. Figlia di un droghiere, si è laureata presso l’università d’Oxford, e fin da giovanissima si è occupata … Continua a leggere La donna che cambiò il volto dell’Inghilterra: la “Iron Lady”, di Phyllida Lloyd »

Con gli occhi degli ebrei

Riflessioni su ‘Aggressore e vittima. Per una storia integrata dell’Olocausto’ di Saul Friedlander. Ho sempre pensato che i libri sulla storia fossero noiosi e di scarso interesse, adatti solo a professori anziani e dalla barba lunga. Preferivo infatti leggere storie romantiche o di fantasia, che mi permettessero di identificarmi con i personaggi o di far far viaggiare la mente verso un mondo diverso da quello … Continua a leggere Con gli occhi degli ebrei »

Una città sospesa tra cielo e terra: la Pietroburgo di Andrej Belji

 La splendida Pietroburgo, grande città sorta per volere dello Zar Pietro il Grande, è il centro di una grandissima produzione letteraria della Russia a partire da Puškin fino ad arrivare alla novellistica novecentesca. Sorta in una zona molto paludosa, Pietroburgo venne edificata dopo una vasta opera di bonifica che costò la vita a migliaia di servi della gleba; la consapevolezza di questo grande sacrificio collettivo … Continua a leggere Una città sospesa tra cielo e terra: la Pietroburgo di Andrej Belji »

“Come un romanzo”: Pennac insegna a leggere

Di romanzi ce ne sono davvero tanti, sono state narrate innumerevoli storie di ogni genere, per grandi e piccoli, ma un “manuale” sull’arte di leggere non si trova spesso. “Come un romanzo” è proprio quell’eccezione: il divertentissimo saggio sulla lettura, vissuta come piacere e come diritto, non come costrizione e dovere scolastico, scritto dal professore Daniel Pennac. «Il verbo leggere non sopporta l’imperativo, avversione che … Continua a leggere “Come un romanzo”: Pennac insegna a leggere »

Un amore che va oltre il tempo: “Persuasione” di Jane Austen

L’amore che vince il tempo, l’amore eterno che supera ogni difficoltà, l’amore perfetto e magnifico in tutta la sua comune potenza, l’amore che ogni persona sogna e brama, ecco la linfa che da vita al più grande capolavoro nato dalla penna di Jane Austen, scrittrice inglese del diciannovesimo secolo che si affermò nel panorama letterario inglese come una delle massime autrici di romanzi di maniera … Continua a leggere Un amore che va oltre il tempo: “Persuasione” di Jane Austen »

Il coraggio di vivere dietro un paio di pattini – “Pattini d’argento” di Mary Mapes Dodge

Pattinare sul ghiaccio, volare liberi e leggeri su sottili lame di metallo. Chiunque abbia mai pattinato su una distesa d’acqua ghiacciata di sicuro ricorderà il profondo senso di gioia e libertà che si prova mentre il vento freddo sferza sul volto a causa della velocità con la quale si corre. Quando si vola in quel modo tutti i problemi sembrano sparire, la speranza si gonfia … Continua a leggere Il coraggio di vivere dietro un paio di pattini – “Pattini d’argento” di Mary Mapes Dodge »

Il superministro del Titanic

Quella di Giulio Tremonti resta la figura più sfuggente, eppure la più centrale, delle politiche economiche degli ultimi anni nel nostro Paese. Non solo perché il tributarista calato dalla Valtellina ha frequentato i Palazzi che contano per almeno tre decenni, dal periodo craxiano, quando era consulente di ministri di peso come Reviglio e Formica o quando curò la parte economica del concordato tra Stato e … Continua a leggere Il superministro del Titanic »

Il coraggio dell’immaginazione – “Un ponte per Terabithia” di Katherine Paterson

L’infanzia e la morte, due parole che sembrano tanto distanti l’una dall’altra, ma che a volte, drammaticamente, si trovano a convivere in realtà orribili che sembrano schiacciare chi le vive. Questa collisione di eventi sembra non avere senso, ci spinge a cercare logiche fataliste, o ci trascina nel baratro oscuro della tristezza senza darci appigli per risollevarci. È per cercare di trovare un senso nelle … Continua a leggere Il coraggio dell’immaginazione – “Un ponte per Terabithia” di Katherine Paterson »

“La ragazza delle arance”: l’inno alla vita di Jostein Gaarder

Come potreste reagire nel ricevere una lettera scritta da una persona defunta da anni? È quello che è successo a Georg Røed, un ragazzino di quindici anni, che un bel giorno di metà novembre, tornando a casa, trova tutta la famiglia riunita in soggiorno ad aspettarlo con solenne gravità, per consegnargli una lettera scritta dal padre prima di morire. Sono passati undici anni dalla morte … Continua a leggere “La ragazza delle arance”: l’inno alla vita di Jostein Gaarder »

Le nebbie della memoria: “La misteriosa fiamma della Regina Loana” di Umberto Eco

Cos’è un uomo senza la sua storia? Cos’è un uomo senza la consapevolezza, la forza, la determinazione che nasce in lui dai ricordi della sua vita? Ma soprattutto, cosa succede quando i nostri ricordi spariscono e ci viene data la possibilità di ricominciare a vivere con la mente pura e vuota come quello di un bambino? Questa occasione eccezionale, questo stato determinato dal fato che … Continua a leggere Le nebbie della memoria: “La misteriosa fiamma della Regina Loana” di Umberto Eco »

Faccia a faccia con il destino: “La donna che non poteva essere qui” di Guillaume Musso

Gennaio, pieno inverno a New York. Juliette, una giovane donna francese, è arrivata tre anni prima nella Grande Mela con il desiderio e la determinazione di realizzare la suo più grande aspirazione, quella di recitare a Broadway. La città dei sogni, però, non ne vuole sapere di aiutarla e, scaduto il visto che le era stato concesso come ragazza alla pari, dopo essersi guadagnata da … Continua a leggere Faccia a faccia con il destino: “La donna che non poteva essere qui” di Guillaume Musso »

L’epica tragica di una Famiglia – “Cent’anni di solitudine” di Gabriel García Márquez

«Macondo, era allora un villaggio di venti case d’argilla e di canna selvatica costruito sulla riva di un fiume dalle acque diafane che rovinavano per un letto di pietre levigate, bianche ed enormi, come uova preistoriche». Con queste parole, Gabriel García Márquez ci presenta lo scenario del suo magnifico romanzo nel quale sei generazioni di una stessa famiglia vedono consumarsi il dramma epico della loro … Continua a leggere L’epica tragica di una Famiglia – “Cent’anni di solitudine” di Gabriel García Márquez »

“Settanta acrilico trenta lana” cento per cento Viola Di Grado

A 23 anni si è pieni di sogni, di emozioni, di determinazione, di vita, si ha tanto da dire e lo si vuole urlare al mondo. Ma cosa sono 23 anni per una ragazza che scrive da quando ne aveva cinque? Una laurea, tanti viaggi, un sogno e una storia. Viola Di Grado non urla quello che ha dentro, ma in silenzio si fa ascoltare … Continua a leggere “Settanta acrilico trenta lana” cento per cento Viola Di Grado »

Quando il dramma del quotidiano diventa arte: “Una tua parola” di Elvira Lindo

Madrid, capitale della Spagna, una città assolata nella quale architetture monumentali e gente radiosa accolgono cittadini da tutto il mondo. Una città le cui sere brillano e sono inebriate della musica dei locali che popolano le sue strade, una città in cui tutti sembrano felici e dimentichi di ogni preoccupazione. Ma cosa accade quando la sera finisce? Cosa accade nel momento in cui la città … Continua a leggere Quando il dramma del quotidiano diventa arte: “Una tua parola” di Elvira Lindo »

Una città di luci ed ombre, la New York di Paul Auster

Una città di specchi, un sole che inonda di luce ogni angolo della Grande Mela. Una città che non dorme mai, fatta di frenetico modernismo, di un’energia inesauribile, un crogiuolo di popoli e razze che senza storie comuni hanno saputo crearne una loro. È così che nel nostro immaginario si delinea il folto bosco di grattaceli che popolano la New York contemporanea. Ma cosa c’è … Continua a leggere Una città di luci ed ombre, la New York di Paul Auster »