Archivi della categoria: Cinema

Cinema

Chiara Lubich: Trento, a cento anni dalla nascita iniziano le riprese del film

Nel centenario della nascita di Chiara Lubich, sono iniziate in questi giorni a Trento, sua città natale, le riprese del film Chiara Lubich – il mondo come una famiglia di Giacomo Campiotti che andrà in onda nel prossimo autunno su Rai 1

Nel centenario della nascita di Chiara Lubich, sono iniziate in questi giorni a Trento, sua città natale, le riprese del film Chiara Lubich – il mondo come una famiglia di Giacomo Campiotti che andrà in onda nel prossimo autunno su Rai 1

Cinema

Il turismo dell’orrore a Chernobyl

La brasiliana Lee rievoca l’incidente nucleare con uno sguardo inedito sul turismo dell’orrore È giusto che un luogo dove bisognerebbe pregare sia trasformato in un safari?

La brasiliana Lee rievoca l’incidente nucleare con uno sguardo inedito sul turismo dell’orrore È giusto che un luogo dove bisognerebbe pregare sia trasformato in un safari?

Cinema

Dal cabaret al grande schermo, gli 80 anni di Renato Pozzetto

Cabarettista, attore, sceneggiatore, regista, con la sua comicità stralunata e gentile, Renato Pozzetto in oltre 50 anni di carriera è riuscito a imporsi nel panorama italiano diventando uno dei volti ironici più amati dal grande pubblico

Cabarettista, attore, sceneggiatore, regista, con la sua comicità stralunata e gentile, Renato Pozzetto in oltre 50 anni di carriera è riuscito a imporsi nel panorama italiano diventando uno dei volti ironici più amati dal grande pubblico

Cinema

Nastri d’argento 2020: sei al più votato “Pinocchio”, ma è “Favolacce” la sorpresa di quest’edizione

È stata dedicata al grande Ennio Morricone la serata di premiazione della 74ma edizione dei Nastri d’Argento in onda ieri sera su Rai Movie dal Museo MAXXI a Roma

È stata dedicata al grande Ennio Morricone la serata di premiazione della 74ma edizione dei Nastri d’Argento in onda ieri sera su Rai Movie dal Museo MAXXI a Roma

Cinema

A Pedro Almodóvar il Nastro d’argento Europeo 2020

A quarant’anni dal suo esordio cinematografico con ‘Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio‘ e una carriera costellata di successi che lo hanno consacrato icona del cinema mondiale, Pedro Almodóvar riceve il Nastro d’argento europeo 2020

A quarant’anni dal suo esordio cinematografico con ‘Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio‘ e una carriera costellata di successi che lo hanno consacrato icona del cinema mondiale, Pedro Almodóvar riceve il Nastro d’argento europeo 2020

Cinema

Sordi, uomo generoso sempre ispirato dall’Alto

A 100 anni dalla nascita del grande attore e regista romano il ricordo del suo storico biografo: «Sulla presunta avarizia, Albertone ci ha sempre giocato anche per dissimulare le sue tante opere bene»

A 100 anni dalla nascita del grande attore e regista romano il ricordo del suo storico biografo: «Sulla presunta avarizia, Albertone ci ha sempre giocato anche per dissimulare le sue tante opere bene»

Cinema

A Toni Servillo il Nastro d’argento alla carriera 2020

Va a Toni Servillo il Nastro d’Argento alla carriera 2020, riconoscimento che il direttivo dei giornalisti cinematografici assegna tradizionalmente attraverso il voto degli iscritti al Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani che assegna i Nastri dal 1946

Va a Toni Servillo il Nastro d’Argento alla carriera 2020, riconoscimento che il direttivo dei giornalisti cinematografici assegna tradizionalmente attraverso il voto degli iscritti al Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani che assegna i Nastri dal 1946

Cinema

Cinema, il grande schermo si accende online: nasce #iorestoinSALA

Una consueta routine del pubblico dei cinema che si trasferisce, almeno per ora, online grazie a ‘#iorestoinSALA: l’iniziativa parte il 26 maggio con 'Favolacce' dei D'Innocenzo

Una consueta routine del pubblico dei cinema che si trasferisce, almeno per ora, online grazie a ‘#iorestoinSALA: l’iniziativa parte il 26 maggio con ‘Favolacce’ dei D’Innocenzo

Cinema

La favola amara di Antonio Ligabue: il “Nastro” al film di Giorgio Diritti

Il film "Volevo nascondermi" di Giorgio Diritti, con Elio Germano nei panni del pittore (vincitore dell'Orso d'argento per il migliore attore protagonista), è un racconto sull’arte come riscatto

Il film “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti, con Elio Germano nei panni del pittore (vincitore dell’Orso d’argento per il migliore attore protagonista), è un racconto sull’arte come riscatto

Cinema

Bellocchio trionfa con sei David di Donatello

"Il traditore" premiato per miglior film, regia, montaggio e sceneggiatura. A Favino (protagonista) e Lo Cascio (non) i premi come migliori attori. Migliore attrice Jasmine Trinca

“Il traditore” premiato per miglior film, regia, montaggio e sceneggiatura. A Favino (protagonista) e Lo Cascio (non) i premi come migliori attori. Migliore attrice Jasmine Trinca

Cinema

C’era una volta…Sergio Leone: il 30 aprile 1989 ci lasciava il re degli spaghetti-western

Oggi ricorre l’anniversario della morte del grande regista che scomparve improvvisamente il 30 aprile del 1989 per un attacco di cuore ma, come tutti i grandi, è rimasto immortale nei ricordi collettivi grazie ai suoi film

Oggi ricorre l’anniversario della morte del grande regista che scomparve improvvisamente il 30 aprile del 1989 per un attacco di cuore ma, come tutti i grandi, è rimasto immortale nei ricordi collettivi grazie ai suoi film

Cinema

“Il cinema non si ferma”, proseguono le riprese

«Sono felice di far parte di un’iniziativa che darà un contributo tangibile alla Protezione Civile, e che dimostra come il cinema e la creatività siano vivi e non si fermino nemmeno in periodi di emergenza come quello che stiamo vivendo», dice l'attrice Jane Alexander

«Sono felice di far parte di un’iniziativa che darà un contributo tangibile alla Protezione Civile, e che dimostra come il cinema e la creatività siano vivi e non si fermino nemmeno in periodi di emergenza come quello che stiamo vivendo», dice l’attrice Jane Alexander

Cinema

Cosa vedere al cinema? Le novità in sala: “Gli anni più belli”, “Il ladro di giorni”, “Figli”

Alcuni film italiani nelle nostre sale tutti giocati tra amicizia, amore e dinamiche familiari: “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino, la commedia sugli affanni genitoriali “Figli” di Giuseppe Bonito, il rapporto padre-figlio nel road movie “Il ladro di giorni”

Alcuni film italiani nelle nostre sale tutti giocati tra amicizia, amore e dinamiche familiari: “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino, la commedia sugli affanni genitoriali “Figli” di Giuseppe Bonito, il rapporto padre-figlio nel road movie “Il ladro di giorni”

Cinema

Ricordando Kirk Douglas, leggenda centenaria di Hollywood

Spentosi a 103 anni, nel corso della sua carriera l’attore ha girato 87 film, gran parte per il grande schermo e 14 per la televisione. La sua vita fu segnata da un terribile incidente in elicottero il 13 febbraio 1991 e dall'ictus che cinque anni più tardi gli tolse la parola e lo portò quasi sull’orlo del suicidio

Spentosi a 103 anni, nel corso della sua carriera l’attore ha girato 87 film, gran parte per il grande schermo e 14 per la televisione. La sua vita fu segnata da un terribile incidente in elicottero il 13 febbraio 1991 e dall’ictus che cinque anni più tardi gli tolse la parola e lo portò quasi sull’orlo del suicidio