Archivi della categoria: In evidenza

Musica e pittura all’Auditorium dei Poveri

Dopo la doppia esibizione del jazzista Simone Gubbiotti, prima in duo con Marco Turani e poi in trio, proeguono le attività dell’Auditorium dei Poveri di Rieti. E domenica 9 novembre l’appuntamento è molteplice. Il pomeriggio – partire dalle 17.30,  vedrà infatti l’inaugurazione della mostra del pittore Franco Corradini, seguita dall’esibizione dell’Artem Gospel Choir. Franco Corradini, è nato nel 1945 a Borgonovo, Piacenza, dove vive e ha lo studio … Continua a leggere Musica e pittura all’Auditorium dei Poveri »

«Ringraziare per la Sua Presenza!»

Elaborato lo sconcerto per il furto sacrilego delle ostie consacrate avvenuto lo scorso mese, la parrocchia di Vazia invita a guardare alla presenza viva di Gesù-Eucaristia. A un mese dal triste episodio verificatosi con il furto delle ostie consacrate, la parrocchia di Vazia promuove una speciale “no stop” eucaristica, come riparazione per l’atto sacrilego, ma anche come ringraziamento per la presenza di Gesù sacramentato. Sarà … Continua a leggere «Ringraziare per la Sua Presenza!» »

Giovani reatini e alcol: un problema da prendere sul serio

Si terrà sabato 15 novembre alle ore 9 presso l’auditorium Varrone, l’incontro formativo su “Alcolismo: il disagio del consumo di alcol tra le giovani generazioni”, promosso dall’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute di Rieti. In vista dell’appuntamento, abbiamo approfondito il tema con il diacono Nazzareno Iacopini, responsabile dell’ufficio. Direttore, da qualche tempo la diocesi sembra molto impegnata nell’organizzare incontri e iniziative, formative e informative, attorno ai temi sociali … Continua a leggere Giovani reatini e alcol: un problema da prendere sul serio »

Come sta il Velino?

Come sta il Velino? È l’instancabile “volontario per forza” Benito Rosati a porre la domanda e a cercare di dare una prima risposta. Così si è avventurato lungo il corso d’acqua, come pure lungo il Turano. E non ha fatto una buona scoperta: nell’alveo dei due fiumi si trovano in continuazione alberi caduti nella corrente, mentre gli argini risultano ingombri di vegetazione, e dunque difficilmente accessibili. … Continua a leggere Come sta il Velino? »

“Danze Macabre” in piazza Mariano Vittori

È stata una proposta originale e di buon livello quella disposta su piazza Mariano Vittori dal Consorzio Reate Antiqua Civitas e dalla Confraternita degli artisti di Rieti durante la serata del 1 novembre. Sullo sfondo del Palazzo Papale, infatti, si è svolta una inedita rappresentazione delle “Danze Macabre”. Il tentativo è sembrato quello di evocare una sorta di memento mori (“ricordati che devi morire”), uno … Continua a leggere “Danze Macabre” in piazza Mariano Vittori »

Il fattore umano sta diventando inutile

Chiude lo storico distributore di carburanti gestito dalla famiglia di Giovanni Sacco. È stato tra i primi esercizi del suo genere a Rieti. Con la sua presenza quotidiana ha accompagnato sessant’anni di storia di Rieti – e del quartiere di Porta d’Arci in particolare – determinando una lunga scia di storie, amicizie e abitudini. In qualche modo è stato per tanti un punto di riferimento, … Continua a leggere Il fattore umano sta diventando inutile »

“Allouin”, le zucche vuote e il male politicamente corretto

Quella a cui ci prepariamo in questi giorni è ormai una doppia festa: quella popolare, commerciale, scolastica e quella liturgica. Ormai i nostri studenti, non tutti per fortuna, credono che il primo novembre non si va a scuola perché è “allouin”, anche perché le maestre insegnano loro, da circa dieci anni, poesie sulle zucche e cose del genere e non sui santi o sulla memoria … Continua a leggere “Allouin”, le zucche vuote e il male politicamente corretto »

Dio della legge o Dio dell’amore?

Le riflessioni del Cardinale Francesco Coccopalmerio dopo il Sinodo straordinario sulla famiglia. Quando la distanza tra applicazione della norma e vicinanza pastorale diventa molto problematica… Con uno stile pacato e un linguaggio semplice, ma preciso, il cardinale Francesco Coccopalmerio ha tenuto in cattedrale due conversazioni molto apprezzate e seguite. La prima nel coro d’inverno, ove ha incontrato gli insegnanti di Religione, in un clima raccolto … Continua a leggere Dio della legge o Dio dell’amore? »

Halloween, i rosari e gli amici portoghesi

L’altro giorno stavo fotografando alcuni splendidi rosari insieme ad alcuni amici portoghesi. E tra uno scatto e l’altro, come accade sempre in compagnia, s’è iniziato a parlare del più e del meno. Ma da amabili e vaghe, le conversazioni sono velocemente scivolate in diatribe, alterchi e risse verbali. Il peggio s’è prodotto dibattendo di halloween. L’amico Natale da Cittareale – ad esempio – se l’è … Continua a leggere Halloween, i rosari e gli amici portoghesi »

La festa scippata dalla cultura moderna

Il metodo della contrapposizione virulenta quasi a voler imporre un proprio pensiero raramente ha trovato un terreno fertile dove attecchire. La forza delle idee non sempre paga, specie di fronte a modalità di impiego non sempre congeniali. Quando la logica è quella dell’imposizione e non invece della proposta e della condivisione. La prossima festività dei Santi viene puntualmente “infangata” perché contrapposta alla “saga” di halloween … Continua a leggere La festa scippata dalla cultura moderna »

Halloween, polemiche e zucche vuote

L’argomento di questi giorni è halloween. Dalla Chiesa reatina è arrivato l’invito a vestire i panni dei santi al posto di quelli dei diavoli. Ed in città è scattata la polemica. Eppure la proposta è stata gentile, misurata. Seguendo le analisi degli esorcisti, la prudenza dei vescovi, l’esperienza di tanti sacerdoti, si è chiesto di non sottovalutare il fenomeno, di non banalizzare il male, di … Continua a leggere Halloween, polemiche e zucche vuote »

Fermiamo insieme le parole che sono proiettili

Patrocinata dalla Camera dei deputati e dal Senato, ha preso il via su Avvenire, Famiglia Cristiana e sui 190 settimanali diocesani d’Italia, la campagna di sensibilizzazione ”Anche le parole possono uccidere” curata dall’agenzia Armando Testa. Apparirà sulle edizioni cartacee e digitali, e sarà veicolata in forma di locandine in un circuito di 10mila parrocchie, oratori e scuole. “Anche le parole possono uccidere”. Questo è il … Continua a leggere Fermiamo insieme le parole che sono proiettili »

La Droga e i giovani, tra scuola e famiglia: bene il convegno

Si è svolto durante la mattinata del 22 ottobre, con una partecipata presenza delle scolaresche, un interessante convegno sui problemi sociali legati al mondo delle droghe promosso dall’Ufficio Problemi Sociali e Lavoro (giustizia, pace, custodia del creato) della diocesi di Rieti presso l’auditorium Varrone. «Il convegno “La Droga e i giovani, interazione tra scuola e famiglia” è una opportunità che la diocesi di Rieti – ha spiegato il direttore don Valerio Shango … Continua a leggere La Droga e i giovani, tra scuola e famiglia: bene il convegno »

Il positivo non ti deve esaltare, il negativo non ti deve deprimere

Quando la Chiesa è bella. Una riflessione a partire dalla Giornata Missionaria Mondiale. Leggo sempre «Frontiera» e questa sera voglio scrivere “qualcosa”. Scrivo alla sera della Giornata Missionaria Mondiale: in Parrocchia è venuta Sr. Maura della Comunità di Villareggia, per dare la sua testimonianza. Questa Suora, con la sua semplicità, ha catapultato me e i parrocchiani, in un mondo bello e brutto insieme, difficile ed entusiasmante … Continua a leggere Il positivo non ti deve esaltare, il negativo non ti deve deprimere »

La famiglia e la visione individualistica del “fai da te”

Le cose hanno smesso da tempo di stare al loro posto. Al posto che loro ha assegnato non una legge o un credo, ma al posto che loro ha assegnato la vita, l’umana convivenza, il senso comune, plasmato da millenni di tentativi e sì, anche di tragici errori, della famiglia. Perché stiamo parlando di quel nucleo vitale che è stato messo a tema in queste … Continua a leggere La famiglia e la visione individualistica del “fai da te” »

Donare, ma nello stile della condivisione con chi chiede aiuto

Alla vigilia della Giornata missionaria mondiale, don Michele Auturo, direttore nazionale di Missio, ricorda che l’Italia è uno dei Paesi che maggiormente contribuiscono alla colletta delle Pontificie Opere Missionarie. Così facendo si risponde anche alla “rivoluzione” di Papa Francesco che vuole una Chiesa in cammino verso le periferie. “Missio è motore di animazione missionaria in Italia – spiega don Michele Autuoro, direttore nazionale di Missio -. … Continua a leggere Donare, ma nello stile della condivisione con chi chiede aiuto »

Famiglia chiesa domestica? No, grazie!

Il Sinodo sulla famiglia sta per chiudersi – solo la prima parte, la seconda ci sarà il prossimo anno – e in molti hanno azzardato commenti e ipotesi anche suggestive. Vedremo cosa accadrà! L’accoglienza delle situazioni di difficoltà e di sofferenza, come le coppie risposate civilmente o conviventi, l’accoglienza per le persone omosessuali, sono sempre state al centro di tutti i documenti della Chiesa in … Continua a leggere Famiglia chiesa domestica? No, grazie! »

I sindaci, la dittatura dei numeri e il gioco al massacro

Gli “stati generali” dei Comuni italiani disagiati, riuniti ad Amatrice lo scorso 11 ottobre, forse non hanno avuto la risonanza che avrebbero meritato. Non tanto (o almeno non solo) per la dimensione nazionale dell’iniziativa, né per l’esito associativo e le rivendicazioni strutturate che ne dovrebbero conseguire. Più interessante è stata la forza delle ragioni rappresentate e la non trascurabile capacità di analisi che gli amministratori … Continua a leggere I sindaci, la dittatura dei numeri e il gioco al massacro »

Comuni dimenticati da uno Stato sprecone

Gli stati generali dei Comuni dimenticati di Amatrice hanno avuto il sapore, sperando che non lo perdano, di una coscienza rinnovata e una visione critica rispetto al passato nei confronti delle istituzioni: disobbedienza, nel rispetto della legge, ma disobbedienza è stato il concetto di fondo. Anzitutto sindaci di comuni montani e marini, del nord e del sud, hanno dimostrato di avere problemi analoghi e la … Continua a leggere Comuni dimenticati da uno Stato sprecone »

Comuni disagiati e diritti: le parole del sindaco Pirozzi

Si è svolto ad Amatrice un incontro dei Comuni delle aree disagiate, montane e insulari italiane. Una iniziativa promossa dal sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi per costruire un movimento di amministratori capace di ottenere dal legislatore nazionale e dalla conferenza Stato-Regioni garanzie di “emergenza-urgenza” per le aree marginali.

Ad Amatrice i Comuni disagiati uniti per i diritti

«Rimanere nei nostri paesi, nelle nostre montagne, ormai è disobbedire»: le parole – quasi uno slogan – sono di Nicola Verruzzi, sindaco di Montieri, piccolo comune delle colline metallifere toscane. Anche lui ad Amatrice – insieme a decine di altri sindaci, assessori o delegati – ha fatto sentire la voce dei Comuni disagiati, montani e insulari del Paese. Si sono riuniti l’11 ottobre per fare il punto su … Continua a leggere Ad Amatrice i Comuni disagiati uniti per i diritti »

Il pane di Dio nella bocca di Satana

Nella giornata di ieri, all’interno della chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta a Vazia, sono state rubate ostie consacrate, forse da parte di balordi che pensano di giocare con le cose serie; forse da parte di chi si diletta di messe nere e satanismo. Comunque con il chiaro intento di far vedere la profanazione. Se avessero rimesso il tabernacolo a posto, o lo avessero aperto … Continua a leggere Il pane di Dio nella bocca di Satana »

Il vescovo: togliere a chi ha in abbondanza per dare a chi ha poco o nulla

Fratelli e sorelle carissimi, saluto con gioia e trepidazione tutti voi convenuti e rivolgo un deferente omaggio il Signor Cardinale Agostino Vallini, ai vescovi, in particolare a Mons. Domenico Sorentino, vescovo di questa Chiesa, alle Distinte Autorità, ai Religiosi, ai Sacerdoti e ai Diaconi. Ma soprattutto rivolgo un cordiale e affettuoso pensiero ai poveri, ai disoccupati, agli afflitti e a tutti coloro che, in qualche modo, somigliano a san Francesco. Non nascondo un certo imbarazzo … Continua a leggere Il vescovo: togliere a chi ha in abbondanza per dare a chi ha poco o nulla »

Reatini ad Assisi per festeggiare il Patrono d’Italia

È stata un’intensa due giorni di fede quella vissuta dalla delegazione diocesana di Rieti ad Assisi il 3 e 4 ottobre, durante il 75° anniversario della proclamazione di San Francesco patrono d’Italia. I fedeli reatini, insieme a quelli delle diocesi del Lazio si sono recati in pellegrinaggio ad Assisi in occasione della festa di San Francesco, per offrire l’olio che alimenta la Lampada votiva dei Comuni … Continua a leggere Reatini ad Assisi per festeggiare il Patrono d’Italia »

L’ex Snia e la nuova borghesia

Da qualche giorno in città spira un refolo di aria positiva. È legato all’idea di inventare un futuro per l’ex Viscosa. L’area è avvelenata, ampiamente compromessa dal punto di vista ambientale. E la proprietà è consapevole che – volente o nolente – prima o poi dovrà procedere ad una costosa bonifica. Potrebbe sembrare una bella seccatura, ma con un po’ di creatività e voglia di … Continua a leggere L’ex Snia e la nuova borghesia »

E se il Comune di Rieti si mettesse a battere moneta?

Non passa giorno senza che sui social network, nei bar e addirittura sui giornali, appaiano immagini e discorsi sul degrado urbano. Nonostante la buona volontà, il settore comunale delle manutenzioni sembra essere in un cronico stato di insufficienza. E questo affanno è certamente aggravato dagli atteggiamenti poco edificanti di qualche cittadino, che incurante continua a rompere e sporcare. Tolta la piccola riserva indiana dei “volontari … Continua a leggere E se il Comune di Rieti si mettesse a battere moneta? »

Sanità in pericolo: dalla battaglia alla guerra

Il prossimo 30 settembre, gli archi del Vescovado faranno da cornice ai lavori dell’Assemblea permanente per la sanità reatina. L’incontro segue quello dello scorso 27 agosto, partecipato da circa 500 cittadini. Da quel dibattito era emersa una dettagliata richiesta di modifiche e deroghe ai precedenti decreti ed ai programmi in corso di adozione, e l’auspicio che la Regione risponda con «atti scritti e di valore … Continua a leggere Sanità in pericolo: dalla battaglia alla guerra »

Sanità: anche in tempo di crisi, non tutto è permesso

L’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute continua a seguire con interesse il dibattito attorno al futuro della Sanità. Condivide le preoccupazioni delle associazioni e di tutti i cittadini sul destino dei nostri ospedali; guarda con fiducia alle rassicurazioni arrivate dagli eletti nelle istituzioni e ne attende l’esito negli atti amministrativi più volte annunciati. Il prossimo 30 settembre si terrà una nuova assemblea pubblica attorno … Continua a leggere Sanità: anche in tempo di crisi, non tutto è permesso »

Attivato lo Studio medico della Carità

È stato inaugurato mercoledì 17 settembre, nei locali di via Delle Molina 21 a Rieti, lo Studio Medico della Carità. Ogni mercoledì dalle 17 alle 19 e ogni sabato dalle 9 alle 11, lo studio sarà aperto per assistere le persone bisognose con cure mediche ed infermieristiche primarie e per dare consulto medico e psicologico. Tra gli obiettivi del progetto, l’intenzione di creare una rete di collaborazione … Continua a leggere Attivato lo Studio medico della Carità »

Il Vescovo agli studenti: «formazione culturale e professionale, ma anche umana»

Carissimi amici studenti: nihil sub sole novum, niente di nuovo sotto il sole, direbbe Qohelet, (1,9); passano gli anni, le stagioni, eppure non sembra cambiare nulla nel panorama nazionale e internazionale, soprattutto non sembra cambiare nulla nelle relazioni umane. Anzi, a tutti sembra che una realtà complessa e fragile, ogni giorno di più si scopra problematica e ambivalente. Penso anzitutto alla delicata situazione internazionale che … Continua a leggere Il Vescovo agli studenti: «formazione culturale e professionale, ma anche umana» »