Archivi della categoria: In evidenza

Fine vita

Fine vita, il vescovo Domenico: «Il dolore si contrasta con la scienza, non causando la morte di chi soffre»

Il vescovo di Rieti: un'eredità pesante per le prossime generazioni «Potrà aumentare la percezione di essere un peso per se stessi e per chi ci è vicino»

Il vescovo di Rieti: un’eredità pesante per le prossime generazioni «Potrà aumentare la percezione di essere un peso per se stessi e per chi ci è vicino»

Un albero in più

Rieti e «Un albero in più»: si può essere più verdi di così?

Qualcuno ricorderà l’efficace slogan di promozione territoriale adottato qualche tempo fa dalla Provincia di Rieti: “Attraente per natura”...

Qualcuno ricorderà l’efficace slogan di promozione territoriale adottato qualche tempo fa dalla Provincia di Rieti: “Attraente per natura”

Comunità Laudato si’

Un albero in più: il movimento nato da Amatrice muove il dibattito ambientale nel Paese

In attesa che anche i comuni della nostra provincia aderiscano all'iniziativa delle Comunità Laudato si', «Un albero in più» si può piantare nei nostri oratori o accanto alle nostre chiese

In attesa che anche i comuni della nostra provincia aderiscano all’iniziativa delle Comunità Laudato si’, «Un albero in più» si può piantare nei nostri oratori o accanto alle nostre chiese

La Valle del Primo Presepe

Valle del Primo Presepe, verso la terza edizione: firmato il Protocollo d’Intesa tra Diocesi di Rieti e Comune di Greccio

Un altro importante tassello va ad aggiungersi al percorso che ci porterà alla terza edizione de La Valle del Primo Presepe: dopo quello con il Comune di Rieti, sottoscritto il Protocollo d'Intesa quinquennale anche tra Diocesi di Rieti e Comune di Greccio

Un altro importante tassello va ad aggiungersi al percorso che ci porterà alla terza edizione de La Valle del Primo Presepe: dopo quello con il Comune di Rieti, sottoscritto il Protocollo d’Intesa quinquennale anche tra Diocesi di Rieti e Comune di Greccio

Polis

Equivoci amici: Lucio Battisti, la città e la nostalgia

Lo scorso 9 settembre ricorreva l’anniversario dalla scomparsa di Lucio Battisti. Come sempre il musicista è stato celebrato dai media richiamandone le canzoni più popolari. Ma forse il cantautore di Poggio Bustone aveva da offrire molto più di quello che è rappresenta la sua figura nell’immaginario comune

Lo scorso 9 settembre ricorreva l’anniversario dalla scomparsa di Lucio Battisti. Come sempre il musicista è stato celebrato dai media richiamandone le canzoni più popolari. Ma forse il cantautore di Poggio Bustone aveva da offrire molto più di quello che è rappresenta la sua figura nell’immaginario comune

San Francesco

“Il folle di Dio”, su Rai Uno il documentario girato in Valle Santa

Andrà in onda sabato 5 ottobre, su Rai1, alle ore 15, "Il folle di Dio" un documentario sulla vita di san Francesco girato nei mesi scorsi anche nella nostra Valle Santa

Andrà in onda sabato 5 ottobre, su Rai1, alle ore 15, “Il folle di Dio” un documentario sulla vita di san Francesco girato nei mesi scorsi anche nella nostra Valle Santa

Incontro Pastorale 2019

Incontro Pastorale, le conclusioni del vescovo Domenico: «Camminando s’apre cammino»

Al termine della tre giorni che ha visto riuniti al Centro di Contigliano tutti i membri, laici e religiosi, della comunità pastorale, il vescovo Domenico ha concluso l'evento con proposte, idee e riflessioni sviluppate grazie anche al dibattito creato dai gruppi di lavoro sul tema di quest'anno: "La Domenica"

Al termine della tre giorni che ha visto riuniti al Centro di Contigliano tutti i membri, laici e religiosi, della comunità pastorale, il vescovo Domenico ha concluso l’evento con proposte, idee e riflessioni sviluppate grazie anche al dibattito creato dai gruppi di lavoro sul tema di quest’anno: “La Domenica”

Incontro Pastorale

Incontro Pastorale, il vescovo: «Vivere la domenica è percepire la fede come una scelta»

Si è parlato tanto di domenica ai lavori dell’incontro pastorale, ed è sembrato naturale concluderlo con il cuore del dies Domini che è la celebrazione eucaristica

Si è parlato tanto di domenica ai lavori dell’incontro pastorale, ed è sembrato naturale concluderlo con il cuore del dies Domini che è la celebrazione eucaristica

Incontro Pastorale

Incontro Pastorale: lavori di gruppo con don Pierangelo Muroni per recuperare l’attesa di un giorno speciale

Il giorno dei lavori di gruppo all'Incontro Pastorale è stato don Pierangelo Muroni a guidare i diversi ragionamenti verso una riscoperta della domenica va oltre il precetto per aprirsi alla celebrazione per la vita

Il giorno dei lavori di gruppo all’Incontro Pastorale è stato don Pierangelo Muroni a guidare i diversi ragionamenti verso una riscoperta della domenica va oltre il precetto per aprirsi alla celebrazione per la vita

Incontro Pastorale

Andrea Grillo all’Incontro Pastorale: «Riscoprire la Domenica, oltre il precetto, dentro la celebrazione, nel cuore della vita»

Per esplorare le molteplici implicazioni della “Domenica” in occasione dell’Incontro Pastorale, la Chiesa di Rieti si è affidata alla riflessione del teologo Andrea Grillo, che con un discorso articolato su cinque punti, ha sollevato i problemi, aperto le prospettive, sollecitato le riflessioni necessarie a riscaldare le intelligenze e i cuori in vista del secondo giorno dell’appuntamento ecclesiale, durante il quale i convenuti sono stati chiamati all’impegno in prima persona seguendo la formula dei gruppi di lavoro

Dopo l’introduzione del vescovo Domenico, tocca a un liturgista di grido proporre la relazione che costituisca la base teologica dei lavori dell’incontro pastorale. Monsignor Pompili presenta all’assemblea radunata al centro pastorale di Contigliano il professor Andrea Grillo, conosciuto già da preti e diaconi (lo aveva invitato in passato per gli incontri del clero) ma volto nuovo per la maggior parte del laicato, di cui pure … Continua a leggere Andrea Grillo all’Incontro Pastorale: «Riscoprire la Domenica, oltre il precetto, dentro la celebrazione, nel cuore della vita» »

Chiesa di Rieti

“La Domenica è l’identità del cristiano”: si apre l’Incontro Pastorale 2019

È il giorno del Signore, stavolta, il tema della tre giorni di settembre con cui la Chiesa reatina si ritrova in plenaria: clero, religiosi e laicato

È il giorno del Signore, stavolta, il tema della tre giorni di settembre con cui la Chiesa reatina si ritrova in plenaria: clero, religiosi e laicato

Chiesa di Rieti

Verso l’Incontro Pastorale: ritrovare insieme il senso della festa

Quest’anno l'Incontro Pastorale sarà centrato sulla “Domenica”, perché l’intera comunità cristiana sia nuovamente sensibilizzata a fare dell’Eucaristia il cuore della sua vita, ma anche perché è necessario riflettere su come sono cambiati nella società e tra i fedeli la percezione della festa, il senso del sacro, la gestione del tempo

Quest’anno l’Incontro Pastorale sarà centrato sulla “Domenica”, perché l’intera comunità cristiana sia nuovamente sensibilizzata a fare dell’Eucaristia il cuore della sua vita, ma anche perché è necessario riflettere su come sono cambiati nella società e tra i fedeli la percezione della festa, il senso del sacro, la gestione del tempo

Chiesa di Rieti

La comunità del Terminillo si unisce in festa per il “sì” di Pietro

Una grande festa sul monte Terminillo ha salutato la professione perpetua del giovane Pietro Zych, ora per sempre tra i monaci della Fraternità della Trasfigurazione

Una grande festa sul monte Terminillo ha salutato la professione perpetua del giovane Pietro Zych, ora per sempre tra i monaci della Fraternità della Trasfigurazione
https://wp.me/pa0PZI-R4Q

Comunità Laudato si'

Incendi Amazzonia, le Comunità Laudato si’: «indignazione e rabbia non bastano più»

Ciò che sta succedendo in questi giorni in Amazzonia “è un campanello d’allarme che dovrebbe far capire a tutti che abbiamo già raggiunto, se non superato la soglia critica” del sovra-sfruttamento dell’ambiente. A lanciare il grido d’allarme è il Coordinamento Comunità Laudato si’, progetto voluto dalla diocesi di Rieti e da Slow Food nello spirito dell’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco

Ciò che sta succedendo in questi giorni in Amazzonia “è un campanello d’allarme che dovrebbe far capire a tutti che abbiamo già raggiunto, se non superato la soglia critica” del sovra-sfruttamento dell’ambiente. A lanciare il grido d’allarme è il Coordinamento Comunità Laudato si’, progetto voluto dalla diocesi di Rieti e da Slow Food nello spirito dell’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco

Ricostruzione

ProMis e Andareoltre.org: la pazienza di ricostruire e la passione di raccontare

Nati sotto la spinta del terremoto per sostenere la popolazione colpita e contribuire alla rinascita dei paesi del cratere e delle loro comunità dal punto di vista materiale e umano: sono l’impresa sociale ProMis, Progetto Missioni, e il sito di informazione www.andareoltre.org, collegato al settimanale diocesano “Frontiera”

Nati sotto la spinta del terremoto per sostenere la popolazione colpita e contribuire alla rinascita dei paesi del cratere e delle loro comunità dal punto di vista materiale e umano: sono l’impresa sociale ProMis, Progetto Missioni, e il sito di informazione www.andareoltre.org, collegato al settimanale diocesano “Frontiera”

Terremoto 2016

La Messa in ricordo delle vittime di Amatrice, il vescovo: «Occorre una visione d’insieme, senza cadere nell’ingenuità di cavarsela da soli»

Ha fatto appello a una «visione d'insieme» e a uno «sguardo condiviso» monsignor Pompili, durante la Santa Messa in ricordo delle vittime di Amatrice, per la ricorrenza del terribile terremoto dell'agosto 2016

Ha fatto appello a una «visione d’insieme» e a uno «sguardo condiviso» monsignor Pompili, durante la Santa Messa in ricordo delle vittime di Amatrice, per la ricorrenza del terribile terremoto dell’agosto 2016

Terremoto 2016

La notte di memoria di Amatrice, il vescovo: «Se viene meno la fiducia reciproca il cammino non si riprende mai»

«Dobbiamo andare oltre le nostre stagne paratie, superando giudizio e pregiudizio e confidando l'uno negli altri, altrimenti non si va avanti», ha detto monsignor Pompili durante la veglia in memoria delle vittime del terremoto di Amatrice

«Dobbiamo andare oltre le nostre stagne paratie, superando giudizio e pregiudizio e confidando l’uno negli altri, altrimenti non si va avanti», ha detto monsignor Pompili durante la veglia in memoria delle vittime del terremoto di Amatrice

Terremoto 2016

I semi di pace di Illica trasformano le spine in fiori

Nella sera del terzo anniversario dal sisma del 2016, la piccola comunità della frazione di Accumoli ha voluto riunirsi all'aperto «in una serata di pace» per ricordare quelle tragica notte e le sue vittime perite sotto le macerie

Nella sera del terzo anniversario dal sisma del 2016, la piccola comunità della frazione di Accumoli ha voluto riunirsi all’aperto «in una serata di pace» per ricordare quelle tragica notte e le sue vittime perite sotto le macerie

Gemellaggi

Rieti e Caleruega ancora insieme dopo 20 anni nel ricordo di san Domenico di Guzmán

Preceduto da uno scambio di doni e da un convegno sul ruolo dei domenicani nella città di Rieti, è stato firmato il rinnovo del gemellaggio tra la città di Rieti e quella spagnola di Caleruega

Preceduto da uno scambio di doni e da un convegno sul ruolo dei domenicani nella città di Rieti, è stato firmato il rinnovo del gemellaggio tra la città di Rieti e quella spagnola di Caleruega

Confraternita di Misericordia di Rieti

Canonizzazione di San Domenico: l’evento della Rievocazione torna ad animare la città

Il 23 e 24 agosto tornano per le vie del centro storico di Rieti le iniziative legate alla Rievocazione storica della canonizzazione di san Domenico di Guzman. E con l'occasione la città celebra i vent'anni del gemellaggio con Caleruega, luogo d'origne del fondatore dell'Ordine dei Predicatori

Il 23 e 24 agosto tornano per le vie del centro storico di Rieti le iniziative legate alla Rievocazione storica della canonizzazione di san Domenico di Guzman. E con l’occasione la città celebra i vent’anni del gemellaggio con Caleruega, luogo d’origine del fondatore dell’Ordine dei Predicatori

Anniversari

Ad Amatrice le celebrazioni per il centesimo dell’Opera, tra la forza del passato e la tenacia verso il futuro

Celebrato ad Amatrice il centesimo compleanno dell’Opera nazionale per il Mezzogiorno d’Italia: è qui che don Giovanni Minozzi diede inizio al suo percorso di carità, aiuto e formazione per i giovani orfani dopo la Grande Guerra

Celebrato ad Amatrice il centesimo compleanno dell’Opera nazionale per il Mezzogiorno d’Italia: è qui che don Giovanni Minozzi diede inizio al suo percorso di carità, aiuto e formazione per i giovani orfani dopo la Grande Guerra

Chiesa di Rieti

Maria Assunta, luce e guida di metà agosto

La riflessione sulla festa liturgica dell’Assunta il vescovo Domenico l’ha proposta a due affollate assemblee riunite al mattino nella zona del Cicolano e alla sera sul monte Terminillo

La riflessione sulla festa liturgica dell’Assunta il vescovo Domenico l’ha proposta a due affollate assemblee riunite al mattino nella zona del Cicolano e alla sera sul monte Terminillo
https://wp.me/pa0PZI-QRS

Terremoto 2016

Beni culturali: le attività della Chiesa di Rieti dopo il sisma 2016

A tre anni dal terremoto non viene meno la preoccupazione per i beni culturali da parte della diocesi di Rieti: un’attività complessa che vede la Chiesa reatina impegnata sia sui beni mobili che sugli edifici

A tre anni dal terremoto non viene meno la preoccupazione per i beni culturali da parte della diocesi di Rieti: un’attività complessa che vede la Chiesa reatina impegnata sia sui beni mobili che sugli edifici

Riflessioni

Estate e cultura: città ferma, fermento nei paesi

I due quotidiani locali questa mattina notano un fatto: l’estate reatina è vivace, ma in provincia. Almeno per quanto riguarda le iniziative culturali, che hanno trovato casa nei paesi, nei borghi, nelle frazioni più che nel capoluogo

I due quotidiani locali questa mattina notano un fatto: l’estate reatina è vivace, ma in provincia. Almeno per quanto riguarda le iniziative culturali, che hanno trovato casa nei paesi, nei borghi, nelle frazioni più che nel capoluogo

Le parole del vescovo

La lezione di san Domenico: fede, gioia e studio sconfiggono paura e fake news

In occasione della memoria liturgica di san Domenico, il vescovo ha tracciato un parallelo delle debolezze e dei punti di forza tra il tempo presente e l'epoca vissuta dal fondatore dell'Ordine dei Predicatori

Ha parlato della gioia, mons Pompili, in occasione della messa nella memoria liturgica di San Domenico, celebrata nell’omonima chiesa reatina del 1.200. Un sentimento che il vescovo ha proposto in contrasto a tutte delle «passioni tristi» che «lasciano intravvedere all’orizzonte soltanto rovine e disastri». Sconfiggere con la gioa la paura che non dà sicurezza Al pari di quelli di san Domenico, infatti, anche i nostri … Continua a leggere La lezione di san Domenico: fede, gioia e studio sconfiggono paura e fake news »

Chiesa di Rieti

Trasfigurazione, «esperienza di bellezza»

Come Pietro, Giacomo e Giovanni, chiamati a vivere quella particolare esperienza spirituale sul Tabor, anche alcuni reatini, in testa il vescovo Domenico, si sono uniti alla comunità monastica del Terminillo che si ispira al mistero della Trasfigurazione

Come Pietro, Giacomo e Giovanni, chiamati a vivere quella particolare esperienza spirituale sul Tabor, anche alcuni reatini, in testa il vescovo Domenico, si sono uniti alla comunità monastica del Terminillo che si ispira al mistero della Trasfigurazione

Ricostruzione

Natura e cultura: la ricostruzione ha bisogno della bellezza. Mons Pompili al Festival delle Valli Reatine

La sessione pomeridiana del primo giorno del Festival delle Valli Reatine, ha visto mons Pompili intervenire sui temi della bellezza e della cultura come motori per la ricostruzione

La sessione pomeridiana del primo giorno del Festival delle Valli Reatine, ha visto mons Pompili intervenire sui temi della bellezza e della cultura come motori per la ricostruzione

Ricostruzione

Festival delle Valli Reatine: piantare semi per lo sviluppo futuro

Nella mattina di sabato 3 agosto è iniziato ufficialmente il Festival delle Valli Reatine, con la manifestazione inaugurale presso la sala dei convegni dell’Area del Gusto di Amatrice. Molti i personaggi del mondo della musica, dello sport e delle arti a disposizione del pubblico per parlare e confrontarsi su tanti temi, dall’importanza del paesaggio ai tanti modi di viverlo in chiave sostenibile. Domenica 4 agosto i visitatori potranno scoprire quante attività si possono fare all’aria aperta nelle valli reatine, dal trekking, alle passeggiate in bike, al tiro con l’arco, alla pesca sportiva. E per i più curiosi lezioni di ceramica, di tessitura al telaio e show cooking

Nella mattina di sabato 3 agosto è iniziato ufficialmente il Festival delle Valli Reatine, con la manifestazione inaugurale presso la sala dei convegni dell’Area del Gusto di Amatrice. Molti i personaggi del mondo della musica, dello sport e delle arti a disposizione del pubblico per parlare e confrontarsi su tanti temi, dall’importanza del paesaggio ai tanti modi di viverlo in chiave sostenibile. Domenica 4 agosto i visitatori potranno scoprire quante attività si possono fare all’aria aperta nelle valli reatine, dal trekking, alle passeggiate in bike, al tiro con l’arco, alla pesca sportiva. E per i più curiosi lezioni di ceramica, di tessitura al telaio e show cooking

Scout

Il vescovo Domenico agli Scout: «Scandalo della fede e la capacità di sognare per dare un futuro all’Europa»

Davanti a quasi 2.000 Scout, giunti a Belmonte per l'Euromoot, mons Pompili ha invitato i giovani a essere il motore di un rinnovamento che parte dalla fede

Davanti a quasi 2.000 Scout, giunti a Belmonte per l’Euromoot 2019, mons Pompili ha invitato i giovani a essere il motore di un rinnovamento che parte dalla fede. Domani Rover e Scolte saranno accolti in udienza da papa Francesco