Archivi della categoria: Cultura

Musica

Il ritorno rock di Mick Jagger è made in Sicily

La rockstar Mick Jagger rilascia una nuova canzone intitolata Eazy Sleazy, con la collaborazione di Dave Grohl dei Foo Fighters alla batteria, chitarra e basso e prodotto da Matt Clifford

La rockstar Mick Jagger rilascia una nuova canzone intitolata Eazy Sleazy, con la collaborazione di Dave Grohl dei Foo Fighters alla batteria, chitarra e basso e prodotto da Matt Clifford

Cultura

Addio ad Hans Küng, voce critica del Papato e protagonista del Novecento

Figura difficile ma centrale nella Chiesa nata dal Vaticano II. Le sue posizioni sono discutibili e sono noti i suoi scontri con l'amico Ratzinger ma non si può negarne la sincera ricerca della verità

Figura difficile ma centrale nella Chiesa nata dal Vaticano II. Le sue posizioni sono discutibili e sono noti i suoi scontri con l’amico Ratzinger ma non si può negarne la sincera ricerca della verità

Musica

Muti: «Io, verso gli 80 anni inascoltato dai politici»

Il maestro: «Mi spiace di non avere contribuito di più alla diffusione della musica in Italia dove c’è sempre stato il disinteresse di ogni governo». Il 10 aprile in streaming il “Requiem” da Palermo

Il maestro: «Mi spiace di non avere contribuito di più alla diffusione della musica in Italia dove c’è sempre stato il disinteresse di ogni governo». Il 10 aprile in streaming il “Requiem” da Palermo

Musica

Sparagna: «Su Dante i pastori fanno scuola»

Il maestro della musica popolare ha fatto cantare la “Divina Commedia” agli studenti d’Italia riprendendo l’antica pratica dei pastori-poeti dell’Appennino. Il progetto al ministero dell’Istruzione

Il maestro della musica popolare ha fatto cantare la “Divina Commedia” agli studenti d’Italia riprendendo l’antica pratica dei pastori-poeti dell’Appennino. Il progetto al ministero dell’Istruzione

Musica

Auguri a Franco Battiato, 76 candeline per il maestro

Il compleanno dell'artista arriva a poche settimane dal cameo con la sua voce originale che canta il verso di chiusura di "Povera Patria", la cover scelta da Colapesce Dimartino a Sanremo: «Se avremo ancora un po' da vivere/La primavera intanto tarda ad arrivare», scandisce il maestro

Il compleanno dell’artista arriva a poche settimane dal cameo con la sua voce originale che canta il verso di chiusura di “Povera Patria”, la cover scelta da Colapesce Dimartino a Sanremo: «Se avremo ancora un po’ da vivere/La primavera intanto tarda ad arrivare», scandisce il maestro

Cultura

Astor Piazzolla, un secolo da “Libertango”

L’11 marzo 1921 nasceva il genio musicale argentino. Con il suo bandoneón ha stregato il mondo. A Roma compose il suo brano più noto. «Il mio non è tango, è la musica contemporanea di Buenos Aires»

L’11 marzo 1921 nasceva il genio musicale argentino. Con il suo bandoneón ha stregato il mondo. A Roma compose il suo brano più noto. «Il mio non è tango, è la musica contemporanea di Buenos Aires»

Cultura

Contemporanei a Palazzo Borromeo: arte e design all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede

Aperta in occasione del novantaduesimo anniversario della firma dei Patti Lateranensi e del trentasettesimo anniversario dell’Accordo di modificazione del Concordato, la mostra d'arte “Contemporanei a Palazzo Borromeo. Arte e design nell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede”

Aperta in occasione del novantaduesimo anniversario della firma dei Patti Lateranensi e del trentasettesimo anniversario dell’Accordo di modificazione del Concordato, la mostra d’arte “Contemporanei a Palazzo Borromeo. Arte e design nell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede”

Musica

Ermal Meta: «Niente canzoni-denuncia, ora porto a Sanremo una ballad d’amore»

Il cantautore torna al Festival da ex vincitore, svela il nuovo album “Tribù urbana” e confessa: «Per la serata delle cover ho scelto “Caruso” di Dalla, ma poi mi sono accorto del 50° di “4/3/1943»

Il cantautore torna al Festival da ex vincitore, svela il nuovo album “Tribù urbana” e confessa: «Per la serata delle cover ho scelto “Caruso” di Dalla, ma poi mi sono accorto del 50° di “4/3/1943»

Cultura

Parlare meno, parlare meglio

Dopo la bagarre seguita alle esternazioni personali di Ricciardi sul lockdown si fa largo un'esigenza per i cittadini: basta dibattiti a troppe voci

Dopo la bagarre seguita alle esternazioni personali di Ricciardi sul lockdown si fa largo un’esigenza per i cittadini: basta dibattiti a troppe voci

Arte sacra

L’arte per vivere la Quaresima e i “misteri” di Cristo

Percorrere il cammino quaresimale attraverso capolavori come le "Sette opere di misericordia" di Caravaggio. Le immagini sacre accompagnano la liturgia delle prossime settimane attraverso la rappresentazione dei "misteri" di Cristo e l'invito alla preghiera, al digiuno e all'elemosina.

Percorrere il cammino quaresimale attraverso capolavori come le “Sette opere di misericordia” di Caravaggio. Le immagini sacre accompagnano la liturgia delle prossime settimane attraverso la rappresentazione dei “misteri” di Cristo e l’invito alla preghiera, al digiuno e all’elemosina

Musica

L’ultimo messaggio di Chick Corea ai fan: «Scrivete e suonate»

Il pianista americano - di origini calabresi - è morto a 79 anni per un raro tumore. Il suo album "Now He Sings, Now He Sobs" è una pietra miliare. Ha lasciato un messaggio ai fan: «Scrivete e suonate»

Il pianista americano – di origini calabresi – è morto a 79 anni per un raro tumore. Il suo album “Now He Sings, Now He Sobs” è una pietra miliare. Ha lasciato un messaggio ai fan: «Scrivete e suonate»

Cultura

Il Cenacolo di Leonardo a porte aperte

Riapre il Refettorio di Santa Maria delle Grazie con tante novità: nuova luce, interventi conservativi, attenzione al creato, al sociale e un restauro "work in progress"

Riapre il Refettorio di Santa Maria delle Grazie con tante novità: nuova luce, interventi conservativi, attenzione al creato, al sociale e un restauro “work in progress”

Musica

Il Festival della musica. Sanremo al chiuso e un rosso relativo

Il direttore artistico Amadeus presenta la rassegna che si terrà dal 2 al 6 marzo per la prima volta senza pubblico in sala per il Covid. «Aspetto il sì di Celentano e Benigni e mi cullo la Vanoni»

Il direttore artistico Amadeus presenta la rassegna che si terrà dal 2 al 6 marzo per la prima volta senza pubblico in sala per il Covid. «Aspetto il sì di Celentano e Benigni e mi cullo la Vanoni»

Cultura

“Dentro” i Cartoni di Raffaello

Online per un periodo limitato il Victoria and Albert Museum di Londra offre la possibiiltà di scandagliare, come mai prima era stato possibile, i sette cartoni preparatori realizzati dall'urbinate per gli arazzi della Cappella Sistina

Online per un periodo limitato il Victoria and Albert Museum di Londra offre la possibiiltà di scandagliare, come mai prima era stato possibile, i sette cartoni preparatori realizzati dall’urbinate per gli arazzi della Cappella Sistina

Musica

I 70 anni di Eduardo De Crescenzo: «Nella musica ho trovato l’essenza»

Parla il cantautore napoletano: «Nel 1981 con “Ancora” esordiva a Sanremo: «Non mi si vede in tv? Perché mi crea disagio. La mia vita e il mio essere si esprimono solo in concerto»

Parla il cantautore napoletano: «Nel 1981 con “Ancora” esordiva a Sanremo: «Non mi si vede in tv? Perché mi crea disagio. La mia vita e il mio essere si esprimono solo in concerto»

Cultura

I musei che riaprono. Quei mille per Van Gogh e il bisogno di contemplare

La lunga clausura per il virus ha acuito nella gente un bisogno che adesso può soddisfare, e che bisogno è? Di che cosa? Di bellezza. Di arte. Ammirare la bellezza, averla davanti agli occhi, non pensare ad altro, è un bisogno

La lunga clausura per il virus ha acuito nella gente un bisogno che adesso può soddisfare, e che bisogno è? Di che cosa? Di bellezza. Di arte. Ammirare la bellezza, averla davanti agli occhi, non pensare ad altro, è un bisogno

Cultura

Presentazione del Signore. Mantegna e l’annuncio della croce

Bellezza e Verità, insieme per svelare la via del bene che si compie in Gesù, morto e risorto. "La presentazione di Gesù al tempio" dipinto da Andrea Mantegna nel 1455 e conservato alla Gemäldegalerie di Berlino riflette il rapporto dell'uomo di fronte alla croce

Bellezza e Verità, insieme per svelare la via del bene che si compie in Gesù, morto e risorto. “La presentazione di Gesù al tempio” dipinto da Andrea Mantegna nel 1455 e conservato alla Gemäldegalerie di Berlino riflette il rapporto dell’uomo di fronte alla croce