Archivi della categoria: Chiesa Locale

Il vescovo Lucarelli, dimissioni del Papa: atto di fiducia verso la Provvidenza

Delio Lucarelli

Appena tre giorni fa, il nove febbraio, sono stato ricevuto in Visita ad Limina dal Santo Padre insieme ad altri Vescovi del Lazio. Ho avuto modo di apprezzare la lucidità e la capacità di seguire le tante vicende che impegnano la Chiesa in tutto il mondo da parte del Papa; anche per questo mi ha colto di sorpresa l’annuncio della Sua decisione di rinunciare all’alto … Continua a leggere Il vescovo Lucarelli, dimissioni del Papa: atto di fiducia verso la Provvidenza »

Giornata Mondiale del Malato: verso l’uomo con grande “cura”

Mons Andrea Manto

Due giornate particolari per febbraio, una specifica della Chiesa italiana, l’altra a carattere universale: quella a data variabile della prima domenica del mese e poi, qualche giorno dopo, quella fissata nella ricorrenza più cara al mondo della sofferenza accostato dalla spiritualità cristiana, che è l’anniversario della prima apparizione della Vergine alla grotta di Massabielle (luogo divenuto emblema della speranza e della consolazione cristiana per tanti … Continua a leggere Giornata Mondiale del Malato: verso l’uomo con grande “cura” »

Candele e… candelore!

Candelora

Un “impiccio” liturgico che per fortuna capita di rado ha creato qualche incognita ai parroci la settimana scorsa: il 2 febbraio quest’anno cadeva di sabato, e la festa della Presentazione del Signore si è andata a sovrapporre, sabato sera, con l’avvio della domenica, che da sempre per i cristiani ha inizio ai primi vespri della vigilia. Problema: quale Messa vespertina celebrare? Quella della “Candelora” o … Continua a leggere Candele e… candelore! »

Leggendo la lettera pastorale: nel nome del Dio Trinitario

Nel rileggere in chiave di sollecitazione spirituale e pastorale l’episodio biblico delle querce di Mamre, monsignor Lucarelli ricorda come la tradizione patristica ha voluto cogliere nell’apparizione dei tre personaggi ad Abramo «una prefigurazione della Trinità», lettura che però oggi «la ricerca esegetica più avveduta esclude». Ma in ogni caso, scrive il vescovo nella sua lettera pastorale, l’ospitalità offerta dal patriarca ai rappresentanti divini costituisce per … Continua a leggere Leggendo la lettera pastorale: nel nome del Dio Trinitario »

AC Rieti: immensa gratitudine a papa Benedetto

Benedetto XVI

«Lo abbiamo amato e continueremo ad amarlo, lo abbiamo seguito e seguiremo con altrettanta forza e passione il suo successore. Lo apprezziamo per l’amore che mostra per la Chiesa e per il coraggio della sua decisione». Lo si legge nella nota che Azione Cattolica Rieti ha diffuso a seguito della decisione del Santo Padre di lasciare il pontificato. «Anche lo scorso Natale – ricora il … Continua a leggere AC Rieti: immensa gratitudine a papa Benedetto »

La trasparenza nella Chiesa. Il caso di Villa Santa Anatolia

Anatolia

A cinquant’anni dall’apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II, resta sempre valido e incoraggiante il principio per cui la Chiesa non può restare «indifferente a quelle meravigliose scoperte dell’umano ingegno ed a quel progresso delle idee di cui oggi godiamo» (Gaudet Mater Ecclesia, Paragrafo 5.6). Cioè la Chiesa deve recepire quelle idee che, sebbene siano elaborate in ambienti laici, sono compatibili con il messaggio evangelico, in quanto … Continua a leggere La trasparenza nella Chiesa. Il caso di Villa Santa Anatolia »

Festeggiato San Biagio a Poggio Perugino

Don Valerio Schango

Domenica 3 febbraio la Comunità Cristiana di Poggio Perugino (Rieti) ha festeggiato San Biagio Vescovo e Martire. Biagio, come ha ricordato il parroco Don Valerio Schango, nacque a Sebaste una città dell’Armenia (attuale Turchia) nel IV secolo d.C. Era un medico, ma per la sua bontà, dopo la morte di Eustrazio, fu nominato Vescovo di Sebaste. Per timore che la Comunità si disperdesse, se lui … Continua a leggere Festeggiato San Biagio a Poggio Perugino »

Castel Sant’Angelo: festeggiato San Biagio nel Giorno della Vita

Castel Sant'Angelo

Come è ormai tradizione, il vescovo di Rieti Delio Lucarelli si è recato a Castel Sant’Angelo per celebrare la festa di San Biagio, la prima, per gli abitanti della parrocchia, con il nuovo parroco don Ferruccio Bellegante. Dopo aver portato in processione il simulacro del santo fino alla chiesa del paese, i fedeli hanno partecipato alla Messa celebrata dal presule. Durante l’omelia, il vescovo si … Continua a leggere Castel Sant’Angelo: festeggiato San Biagio nel Giorno della Vita »

Festa missionaria dei ragazzi nella parrocchia di S. Michele Arcangelo

Don Filippo

Nella parrocchia di S. Michele Arcangelo i ragazzi che si preparano a ricevere il sacramento della cresima, con le catechiste e i genitori, hanno realizzato una gioiosa celebrazione, avvolta in un’atmosfera di fraternità universale. Finalità dell’evento: sensibilizzare i ragazzi – genitori e i fedeli presenti – alle drammatiche situazioni dei loro coetanei in tante parti del mondo. La celebrazione eucaristica, animata dai ragazzi stessi, con … Continua a leggere Festa missionaria dei ragazzi nella parrocchia di S. Michele Arcangelo »

Giornata mondiale del Malato

Con l’incontro di domenica 3 febbraio nella basilica di S. Domenico (che ha visto l’intervento di mons. Andrea Manto) la diocesi avvia la preparazione alla celebrazione della Giornata mondiale del malato. Celebrazione che culminerà nella festa “in stile Lourdes” che, nel giorno anniversario della prima apparizione della Vergine a santa Bernadette, il pomeriggio dell’11 ricreerà nella chiesa di Regina Pacis il clima delle toccanti funzioni … Continua a leggere Giornata mondiale del Malato »

Vita consacrata, le presenze sul territorio

consacrati

All’indomani della celebrazione della Giornata mondiale. All’indomani della Giornata mondiale della vita consacrata (celebrata anche qui in diocesi nella liturgia vissuta ieri pomeriggio in Cattedrale dai religiosi raccolti attorno al vescovo), torniamo a parlare dell’argomento, riproponendo – come annunciato su questa pagina domenica scorsa – una panoramica aggiornata sulla situazione delle esperienze di consacrazione presenti nel nostro territorio diocesana. Parlando di tale ambito, viene in … Continua a leggere Vita consacrata, le presenze sul territorio »

Una fede ben fondata

Alle querce di Mamre

Proseguendo la rilettura spirituale della pagina biblica di Abramo che accoglie i tre ospiti misteriosi come stimolo per un’esortazione di carattere pastorale, monsignor Lucarelli, nel suo documento, invita a vedere nell’apparizione dei tre esseri divini il richiamo a due aspetti: la fede e l’ospitalità. Un affidarsi e un accogliere, dunque, di cui il patriarca si fa emblema. Tutta la sua esperienza, scrive monsignore, ricorda «che … Continua a leggere Una fede ben fondata »

Il buon Samaritano. Verso la Giornata Mondiale del Malato

Mons. Manto

Il prossimo 11 febbraio, giorno della memoria liturgica della apparizione della Beata Vergine Maria a Lourdes, la Chiesa cattolica festeggia la Giornata Mondiale del Malato. Per questa XXI edizione, il Santo Padre propone la meditazione della «figura emblematica del Buon Samaritano», con la quale «Gesù vuole far comprendere l’amore profondo di Dio verso ogni essere umano, specialmente quando si trova nella malattia e nel dolore». … Continua a leggere Il buon Samaritano. Verso la Giornata Mondiale del Malato »

Vita consacrata, l’ora di evangelizzare

Vescovo Lucarelli

Sabato pomeriggio celebrazione in Cattedrale col vescovo. Si vivono nell’ottica dell’Anno della fede i consueti appuntamenti ecclesiali che a livello di Chiesa universale, e a ricasco nelle singole realtà diocesane, sottolineano via via le varie tappe del cammino pastorale. La prossima ricorrenza – subito prima dell’appuntamento con la Giornata mondiale del malato, anch’essa alla luce di questo particolare Annus fidei – è quella che vede … Continua a leggere Vita consacrata, l’ora di evangelizzare »

Famiglie, non solo un corsetto

Alle querce di Mamre

Un corsetto di una decina di incontri di preparazione al matrimonio e poi… arrivederci a chissà quando. Preparare i fidanzati al grande passo è sicuramente lodevole, ma è soltanto una piccola goccia nel mare magnum che dovrebbe essere l’accompagnamento della vita familiare da parte delle comunità cristiane. Comunità che, con mille difficoltà, le attività pastorali si sforzano di portarle avanti, ma troppo spesso rivolte alle … Continua a leggere Famiglie, non solo un corsetto »

Perché non vado a Messa la domenica?

Messa

Oggi si ha quasi l’impressione che i cattolici battezzati frequentino la Messa e le cerimonie solo in certe occasioni, per lo più feste comandate e funerali. Così le chiese rimangono semivuote nelle domeniche “normali”. È un segno dei tempi che cambiano, della vita frenetica di ogni giorno, dei numerosi impegni e svaghi, rispetto al passato, o ci sono altre ragioni che i nostri internauti vogliono … Continua a leggere Perché non vado a Messa la domenica? »

Verso la Giornata del malato

Locandina Giornata Mondiale del Malato

La Pastorale sanitaria della diocesi è pronta a vivere l’appuntamento centrale di ogni anno dedicato al tema della sofferenza: la Giornata mondiale del malato, che in diocesi culminerà come di consueto nella solenne celebrazione che, nell’anniversario delle apparizioni di Lourdes, ricrea il clima lourdiano, con la presenza di malati e volontari, nella chiesa di Regina Pacis; in mattinata, l’undici di febbraio, anche la consueta liturgia … Continua a leggere Verso la Giornata del malato »

Visita ad limina, questionari in parrocchia

Roma San Pietro

Si avvicina anche per il vescovo di Rieti la visita ad limina, l’incontro che ogni cinque anni i presuli di tutto il mondo devono svolgere con il Papa e i dicasteri della Santa Sede. Trascorso un lustro dall’ultima visita tenutasi nel 2008, parte in queste settimane il turno delle diocesi italiane, suddivise per conferenze episcopali regionali. Per i vescovi del Lazio l’appuntamento sarà l’8 e … Continua a leggere Visita ad limina, questionari in parrocchia »

I giovani, questi sconosciuti in parrocchia…

Alle querce di Mamre

Torniamo sul discorso relativo ai giovani, su cui si concentra, al n. 18, il documento con cui monsignor Lucarelli propone alcune suggestioni spirituali e riflessioni pastorali rileggendo l’episodio di Abramo alle querce di Mamre. Gli aspetti dell’attesa della discendenza e della fiducia nella trasmissione intergenerazionale, tipici della fede del patriarca, vengono dunque presi dal vescovo come spunto per un’attenzione privilegiata verso il mondo giovanile (assieme … Continua a leggere I giovani, questi sconosciuti in parrocchia… »

Poggio Bustone, Crocifisso e Poverello vegliano sul santuario

Chiesa Poggio Bustone

Celebrazione solenne, domenica scorsa, al santuario francescano di Poggio Bustone, dove una numerosa assemblea ha salutato l’inaugurazione delle due opere accolte nella chiesa del convento intitolato all’apostolo Giacomo: la “Croce del pellegrino” e la statua di san Francesco. Era già un anno e mezzo che nel santuario si era tornati a celebrare nella ristrutturata chiesa, la cui inaugurazione era avvenuta il giorno di Pasqua 2011. … Continua a leggere Poggio Bustone, Crocifisso e Poverello vegliano sul santuario »

Unità dei cristiani, una settimana per pregare

Preghiera

Si apre il 18, domenica prossima celebrazione in Duomo. Torna l’appuntamento, che la tradizione ecclesiale fissa a gennaio tra i giorni 18 (in cui ricorreva nel vecchio santorale la Cattedra di san Pietro) e 25 (festa della Conversione di san Paolo), dedicato alla causa ecumenica. La Settimana di preghiere per l’unità dei cristiani, nata inizialmente in ambito protestante e poi accolta da cattolici e ortodossi, … Continua a leggere Unità dei cristiani, una settimana per pregare »

Uciim, riprende l’attività

Scuola

Appuntamento giovedì prossimo per i docenti cattolici iscritti (o intenzionati a iscriversi) all’Uciim. La sezione reatina dell’associazione professionale di ispirazione cristiana che raggruppa insegnanti di scuola secondaria, dirigenti e formatori invita tutti gli interessati all’incontro in programma nel pomeriggio del 17 gennaio, alle ore 17 a Palazzo San Rufo (nella sala Massimo Rinaldi). Tra le iniziative in programma, un corso (riconosciuto dal Ministero) per i … Continua a leggere Uciim, riprende l’attività »

Ricordando don Fasciolo, uomo di Chiesa e di musica

Nel periodo delle feste natalizie, le note del “Dom Bedos” sono risuonate più volte nel clima della celebrazione della Natività. Ma particolarmente speciale è stato, nella chiesa di S. Domenico, l’appuntamento vissuto a fine dicembre nel ricordo di un uomo di Dio che ha lasciato il segno nella storia della Chiesa locale e che ha saputo dare tanto anche alla musica: don Angelo Fasciolo, il … Continua a leggere Ricordando don Fasciolo, uomo di Chiesa e di musica »

I doni in ospedale? Dai Magi di S. Michele!

Epifania 2013

È ormai una consuetudine quella di vedere un singolare corteo di Magi nelle corsie del “de Lellis” il pomeriggio dell’Epifania. Sono diciotto anni che va avanti l’iniziativa della parrocchia S. Michele Arcangelo di portare gli auguri agli ospiti del nosocomio il 6 gennaio. Il tutto partì quando si ritrovò ricoverato il parroco don Benedetto e i giovani parrocchiani vollero andare a trovarlo in questa veste … Continua a leggere I doni in ospedale? Dai Magi di S. Michele! »

Per monsignor Delio Lucarelli 16 anni di ministero

Mons. Delio Lucarelli

Un invito a cercare Cristo e a farsi illuminare da lui, quello rivolto dal vescovo Lucarelli nell’omelia tenuta domenica scorsa in Duomo. Celebrando il pontificale dell’Epifania, monsignor Delio ha sottolineato il senso di tale festa come esortazione a “manifestare” Cristo a tutti, a farlo conoscere, a diventare strumenti della sua luce e della sua salvezza. Il presule ha richiamato anche la celebrazione svolta al mattino … Continua a leggere Per monsignor Delio Lucarelli 16 anni di ministero »

Alle querce di Mamre. Verso i giovani: innovare e osare

giovani

Non si rassegnava Abramo a “finire”. E la fede nella promessa di una discendenza viene premiata da quel misterioso incontro alle querce di Mamre. Così non deve rassegnarsi la Chiesa reatina, che monsignor Lucarelli, nella sua lettera pastorale in cui rilegge l’episodio del patriarca che riceve la visita dei tre rappresentanti di Dio, invita a rinnovare il proprio agire in un’ottica di fiducia, disponibilità e … Continua a leggere Alle querce di Mamre. Verso i giovani: innovare e osare »

La pace sia con te, vescovo Delio!

Delio Lucarelli

Un augurio forte di pace, quella pace che il tempo natalizio porta con sé come tratto distintivo: l’ha più volte ripetuto, monsignor Delio Lucarelli, nelle celebrazioni svolte nei giorni scorsi. Parlando dalla cattedra di san Probo, il vescovo Delio ha voluto richiamare l’impegno di farsi costruttori di pace, a partire dal «nostro quotidiano», cogliendo l’anelito di pace presente nel mondo e nella nostra realtà locale, … Continua a leggere La pace sia con te, vescovo Delio! »

Alle querce di Mamre: Abramo maestro di speranza

Alle querce di Mamre

Continuiamo a scorrere il testo con cui monsignor Lucarelli propone una riflessione sull’episodio biblico delle querce di Mamre in chiave spirituale e pastorale. Lo stare di Abramo all’ingresso della tenda, dunque, viene riletto dal vescovo come emblema dell’attesa e dello stile di “precarietà” tipico dell’uomo capace di affidarsi a Dio senza certezze proprie. Uno stare, scrive monsignore, «pensoso e trepidante: egli non si pone solo … Continua a leggere Alle querce di Mamre: Abramo maestro di speranza »

Covo 2012: la “Cattedrale di grano” torna definitivamente a Rieti

Covo 2012 - Cattedrale di Rieti

Quel “covo” raffigurante il loro Duomo i reatini lo avevano ammirato con stupore, nei giorni dei festeggiamenti in onore di san Francesco, quando era giunto a Rieti rimanendo esposto in piazza Vittori, accanto al monumento bronzeo raffigurante il Poverello d’Assisi. Faceva un certo effetto, vedere la Cattedrale “vera” e lì fuori la corrispondente realizzazione in scala realizzata in spighe di grano. E in molti avevano … Continua a leggere Covo 2012: la “Cattedrale di grano” torna definitivamente a Rieti »

Betlemme-Greccio, presepe speciale all’ombra del santuario

Presepe vivente Greccio

Normalmente chi assiste alla rievocazione del Natale di Greccio sa, se ben informato, di non doversi aspettare un presepe vivente, vale a dire la recitazione della scena della Natività di Betlemme, ma la rievocazione storica di quell’evento vissuto nella “Betlemme francescana” nel Natale del 1223: non figuranti in costume palestinese del I secolo, dunque, ma personaggi medievali, con gli abitanti del borgo, messer Giovanni Velita, … Continua a leggere Betlemme-Greccio, presepe speciale all’ombra del santuario »