Casperia, giovani a Roma per le giornate della Memoria e del Ricordo

Domenica 8 febbraio una delegazione asprese si recherà in visita al ghetto di Roma e al quartiere giuliano-dalmata della Capitale. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale di Casperia, realizzata in collaborazione con il Consiglio comunale dei Giovani e l’associazione Comunità giovanile di Casperia, in occasione del Giorno della Memoria e del Giorno del Ricordo.

In mattinata i ragazzi visiteranno il museo ebraico e la sinagoga, centro dello storico quartiere ebraico di Roma situato tra l’isola Tiberina e piazza Venezia. Nel pomeriggio il gruppo si dirigerà in zona Laurentina per visitare l’Archivio-museo storico di Fiume, inserito nel quartiere sorto dopo la seconda guerra mondiale per ospitare gli esuli giuliano-dalmati.

«Abbiamo organizzato questa giornata per dare ai ragazzi un’esperienza diretta, senza la mediazione di televisione o internet, per conoscere due storie, due comunità che sembrano lontane ma che in verità ci sono più vicine di quanto immaginiamo» dichiara Serena Sciarra, consigliere comunale delegato alla Gioventù, Terzo Settore e Comunicazione.

Rispondi