Le sue case hanno retto al terremoto. Studenti dei Geometri incontrano il costruttore

Gli alunni dell’Istituto Tecnico per Geometri di Rieti incontrano Saro Rubei, il costuttore-eroe di Amatrice, che vive nell'agriturismo dove le scosse hanno fatto crollare soltanto alcuni vasi: «Per paura del terremoto ho fatto sempre case solide»

I ragazzi dell’Istituto Tecnico per Geometri di Rieti si sono recati ad Amatrice per incontrare Saro Rubei, il 90enne costuttore-eroe, che  ha raccontato le sue avventure e la sua storia di come ha costruito le case che hanno ben resistito alle numerose scosse di terremoto.

Personaggio sicuramente singolare e poliedrico ha concesso ai ragazzi una bellissima intervista. Preziosissimo il contributo dell’architetto Giulio Aniballi, che  ha fatto da guida prima nella Area Food progettata dall’architetto Boeri, e poi nella zona dell’Opera Don Minozzi e nelle aree accessibili illustrando tematiche tecniche e storiche.

Rispondi