Benedetto XVI: la Chiesa ha sempre bisogno di purificazione

Benedetto XVI

Con le nozze di Cana, raccontate dal Vangelo di questa domenica, Gesù si rivela lo sposo messianico, venuto a stabilire una nuova allenza con il suo popolo. E la Chiesa è destinata a questo compito. Lo ha spiegato Benedetto XVI parlando ai fedeli prima della recita dell’Angelus. La Chiesa, tuttavia, ha aggiunto il Papa, è formata da esseri umani, dunque sempre bisognosa di purificazione. E una delle colpe è quella relative alle divisioni storiche tra i cristiani.

Riferendosi a questo tema Benedetto XVI ha osservato che siamo nel pieno dell’annuale Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani ed è nostro compito superare come fratelli in Cristo ogni tipo di ingiusta discriminazione.

Rispondi