Author: Redazione

Papa Francesco: «Sentire compassione per le vittime innocenti delle guerre e dei soprusi contro la vita»

Nel messaggio per la Quaresima, il Papa chiede “compassione” per le «tante vittime innocenti delle guerre, dei soprusi contro la vita, dal nascituro fino all’anziano, dalle molteplici forme di violenza, dei disastri ambientali, dell’iniqua distribuzione dei beni della terra, del traffico di esseri umani in tutte le sue forme e della sete sfrenata di guadagno, che è una forma di idolatria»