Author: Giovanna Pasqualin Traversa

Tumori, diventa più rapido il “test di Angelina Jolie”

Il Policlinico universitario di Roma ha sviluppato un nuovo servizio grazie al quale le pazienti affette da neoplasia ovarica di alto grado potranno accedere al test molecolare con un risparmio di tempo di 5-8 mesi, identificando in tempi brevi la presenza di una mutazione nei geni Brca1/2, per poter accedere a una specifica terapia. II test genetico Brca (Breast Cancer Susceptibility), più noto come “il … Continua a leggere Tumori, diventa più rapido il “test di Angelina Jolie” »

Donazione di cadavere: vuoto legislativo. Per la scienza è un atto di generosità

È fondamentale donare il corpo post mortem per l’insegnamento e la ricerca, in particolare per le dissezioni anatomiche e l’esercitazione dei futuri chirurghi. In Italia è ancora disciplinata da un regolamento di polizia mortuaria che si rifà a un Regio decreto del 1933. Attesa l’approvazione di un disegno di legge. Il futuro san Francesco di Sales, poco più che ventenne studente di diritto e teologia … Continua a leggere Donazione di cadavere: vuoto legislativo. Per la scienza è un atto di generosità »

Con il “Compianto” si completerà il percorso sindonico

L’iniziativa è stata ideata dall’associazione Sant’Anselmo-Imago Veritatis con la collaborazione di monsignor Timothy Verdon, direttore del museo del Duomo di Firenze. Andrea Gianni, presidente dell’associazione, sul capolavoro del Beato Angelico: “Non una fruizione meramente estetica o emozionale, bensì come invito a mantenere uno sguardo contemplativo sulla passione e morte di Cristo”. Un’opera di assoluta bellezza artistica e spirituale: è il “Compianto sul Cristo morto” del … Continua a leggere Con il “Compianto” si completerà il percorso sindonico »

Chiusura degli Opg? È solo l’inizio delle dismissioni

Tarda la realizzazione, in tutte le Regioni, delle residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza (Rems). Don Carmine Arice (Cei) annuncia la nascita di un “osservatorio con funzioni di monitoraggio e, qualora necessario, di denuncia”. La necessità di percorsi di “riconciliazione” per i malati che rientrano nei territori di origine, dove si sono resi protagonisti di gravissimi reati. Dopo due rinvii nel 2013 e nel … Continua a leggere Chiusura degli Opg? È solo l’inizio delle dismissioni »

Pedofilia, tra gli “orchi” in aumento le donne. E tante foto di neonati

L’associazione fondata da don Fortunato Di Noto ha individuato su Internet 574.116 foto, rilevato 95.882 video pedofili di minori da 3 a 13 anni, 621 immagini di neonati. Dietro i numeri, bambini abusati, “in molti casi anche sodomizzati e torturati”. In “aumento vertiginoso” i neonati violati da donne (70%). 7.712 i siti web monitorati e segnalati alle autorità, 180 le comunità sui social network. Numeri … Continua a leggere Pedofilia, tra gli “orchi” in aumento le donne. E tante foto di neonati »

Sempre più gli italiani che bussano alle porte degli ambulatori sociali

È un fiorire d’iniziative in tutta Italia, nei grandi centri come Milano e Roma, ma anche nella provincia italiana (vedi Frosinone e Marghera). Dappertutto un autentico boom di richieste sanitarie di ogni genere, dalle visite specialistiche alla concessione di medicinali. Per non parlare di un servizio richiestissimo: le cure odontoiatriche, diventate ormai un vero lusso. Sono sei milioni i poveri assoluti in Italia, e tra … Continua a leggere Sempre più gli italiani che bussano alle porte degli ambulatori sociali »

Europei nella morsa di violenze globali e fatti criminali locali

È il quadro che emerge dall’VIII Rapporto sulla sicurezza e l’insicurezza sociale in Italia e in Europa realizzato per Fondazione Unipolis da Demos&Pi e Osservatorio di Pavia. Monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, mette l’accento sui “drammi dell’economia, l’inefficienza e la corruzione politica”. E ricorda: “La disoccupazione o la non occupazione è il primo problema”. In Italia e in Europa “a far paura non … Continua a leggere Europei nella morsa di violenze globali e fatti criminali locali »

Maternità surrogata ultima frontiera dello sfruttamento

Il Gruppo di lavoro sull’etica nella ricerca e nella cura della salute della Commissione degli episcopati della comunità europea non ha dubbi: “Costituisce una pratica che attenta gravemente alla dignità umana”. Le vittime non sono solo le madri surrogate ma anche i neonati, considerati come “prodotti”. La necessità di regole a livello europeo e internazionale. Una nuova forma di tratta che ancora una volta offende … Continua a leggere Maternità surrogata ultima frontiera dello sfruttamento »

Abusi su minori. Così la Chiesa punta sulla prevenzione

Il cardinale Sean Patrick O’Malley, arcivescovo di Boston e presidente della Pontificia Commissione per la tutela dei minori istituita da Papa Francesco nel marzo 2014, è intervenuto alla Gregoriana alla presentazione del “Centre for Child Protection”, trasferito da Monaco a Roma. Si scommette sull’educazione e sulla formazione di seminaristi e sacerdoti. La collaborazione con le Chiese locali. A tre anni dal simposio “Verso la guarigione … Continua a leggere Abusi su minori. Così la Chiesa punta sulla prevenzione »

Fondazioni in campo con 45 milioni di euro per il “Vivaio Italia”

Oltre 40mila i giovani beneficiari dei progetti messi in campo dalle Fondazioni d’impresa e di famiglia. Diverse le tipologie dei progetti: istruzione tecnica, sostegno economico con borse di studio, inclusione scolastica, educazione civica, attività artistico-sportive, formazione professionale, tirocini aziendali, incubazione d’impresa e start-up, concorsi d’idee, scambi internazionali. Circa 45 milioni di euro erogati per progetti a sostegno dei giovani nel periodo 2011-2014. Sono i finanziamenti … Continua a leggere Fondazioni in campo con 45 milioni di euro per il “Vivaio Italia” »

Raccolta di farmaci per aiutare gli italiani in difficoltà

Iniziativa promossa dalla Fondazione banco farmaceutico onlus, in collaborazione con Federfarma e Cdo Opere sociali. Coinvolte oltre 3.500 farmacie in 97 province e in più di 1.200 comuni. Nelle farmacie che partecipano all’iniziativa sarà possibile acquistare e donare farmaci da automedicazione che verranno destinati ai 1.576 enti caritativi convenzionati. C’è spazio anche per l’industria. Quando anche l’acquisto di un farmaco diventa un lusso che non … Continua a leggere Raccolta di farmaci per aiutare gli italiani in difficoltà »

Nel Servizio Civile per i giovani il vento sta cambiando

Con la Legge di stabilità il governo ha fatto la sua parte. Luigi Bobba, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle politiche sociali: “Le risorse stanziate dalla Finanziaria ci consentono di far partire 34mila giovani”. Poi ci sono quelle del programma Garanzia giovani (altre 5500 unità). Un progetto pilota con l’Europa e l’obiettivo dei 100mila giovani nel 2017. È una nuova stagione quella che si … Continua a leggere Nel Servizio Civile per i giovani il vento sta cambiando »

Colletta alimentare: soccorriamo l’affamato all’angolo della strada

Sabato 29 novembre si terrà in tutta Italia la diciottesima edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare (Gnca) promossa dalla Fondazione Banco alimentare onlus. I numeri: 135mila volontari dispiegati in oltre 11mila supermercati inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 8.898 strutture caritative che aiutano quasi due milioni di poveri Non solo immigrati, disoccupati, emarginati o anziani. Nel nostro paese la … Continua a leggere Colletta alimentare: soccorriamo l’affamato all’angolo della strada »

Per la politica italiana la famiglia resta una mucca da mungere

Roberto Bolzonaro, vicepresidente del Forum delle associazioni familiari, commenta le ultime decisioni in tema di famiglia: l’eliminazione del tetto di 90mila euro come reddito familiare per poter usufruire del bonus bebé, il no alla rimodulazione del bonus fiscale in base ai carichi familiari e il ripristino del fondo per la non autosufficienza a 400 milioni. “La famiglia è la cassaforte di risorse che ci ha … Continua a leggere Per la politica italiana la famiglia resta una mucca da mungere »

Terapie geniche: 150 ricercatori scrivono il futuro

Bruno Dallapiccola, genetista e direttore scientifico: ”Nella Cell factory svilupperemo farmaci cellulari (cellule manipolate) per il trattamento di leucemie e tumori dei bambini, e per interventi di terapia genica”. Impegno anche sul fronte delle 7-8mila malattie rare. ”Conosciamo le basi biologiche solo di 3500. Il nostro obiettivo di qui al 2020 è decriptare il meccanismo alla base di queste patologie”. Cinquemila metri quadrati con le … Continua a leggere Terapie geniche: 150 ricercatori scrivono il futuro »

Adozioni al palo. Così l’Italia non cambia verso

Serpeggia nel nostro Paese una logica strana e contraddittoria: da un lato si tenta di affermare e garantire un presunto diritto ad avere un figlio a tutti i costi, dall’altro si fa poco per garantire il sacrosanto diritto di ogni bambino ad avere dei genitori. Le posizioni di Marco Griffini (Aibi), Susanna Galuppo (“Adozioni senza frontiere”), Donata Nova Micucci (Anfaa). Serpeggia nel nostro Paese una … Continua a leggere Adozioni al palo. Così l’Italia non cambia verso »

Sui bambini Down abortiti in Italia: dati non disponibili

Filippo Maria Boscia (Amci): ”Oggi nascono pochissimi bambini Down, anche grazie alle attuali possibilità di diagnosi prenatale più precoce e meno invasiva”. Anna Contardi (Aipd): ”Ma la diminuzione è inquadrabile nel calo generalizzato delle nascite nel nostro Paese”. Si invoca una corretta informazione che abbatta i pregiudizi e faccia emergere le potenzialità di queste persone. Anziché sottolineare ciò che non sono, far emergere chi sono … Continua a leggere Sui bambini Down abortiti in Italia: dati non disponibili »

Centri antiviolenza, sostegno ridotto al lumicino

Oggi entra in vigore la Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul). Dalle associazioni la richiesta di maggiori finanziamenti pubblici mirati. Fra i servizi: consulenza psicologica, sanitaria e legale. Anche strutture di accoglienza ad indirizzo segreto dove donne e minori trovano protezione. Non è amore quello che spinge una … Continua a leggere Centri antiviolenza, sostegno ridotto al lumicino »

L’eterologa è business e antropologia merita una legge

Il giurista Alberto Gambino: «Se al compimento del diciottesimo anno di età i nascituri volessero conoscere le proprie origini biologiche, verrebbe applicata la normativa sulla donazione dei tessuti (anonimato assoluto del donatore), o quanto affermato dalla Consulta nel caso di parto in anonimato (diritto inalienabile del nascituro di identità genetica)? Non possiamo ritenere che bastino delle linee guida». A poco più di tre mesi dalla sentenza … Continua a leggere L’eterologa è business e antropologia merita una legge »

Giovani ricercatori trentenni e cattolici si raccontano

Si chiude oggi a Roma l’incontro estivo del Centro universitario cattolico (Cuc), struttura della Cei che ogni anno mette a disposizione di giovani laureati aspiranti alla carriera universitaria una ventina di borse di studio (21 per l’Anno accademico 2014 – 2015) di 6mila euro annuali l’una, assegnate su un progetto triennale per un totale di 18mila euro, in nove aree disciplinari. Un mondo giovanile che … Continua a leggere Giovani ricercatori trentenni e cattolici si raccontano »

“Diritti al futuro”: gli scout cattolici ci provano

Appuntamento in agosto a San Rossore (Pisa). Nell’ex tenuta presidenziale 30mila ragazzi vivranno per quattro giorni in una città di tende, costruita e smontata nel massimo rispetto del territorio circostante. Scriveranno la Carta nazionale del coraggio “Diritti al futuro” in cui affermeranno “l’impegno di mettersi concretamente al servizio del Paese”. L’invito a Papa Francesco. Il coraggio di rischiare e impegnarsi da protagonisti con generosità ed … Continua a leggere “Diritti al futuro”: gli scout cattolici ci provano »

Fratel Ettore? Un eroe moderno per gli “ultimi”

La vicenda che Emanuele Fant racconta nel volumetto “La mia prima fine del mondo”, ha inizio nel 1999, dopo una delusione “musicale” che porta l’autore, allora ventenne, e i suoi coetanei e amici Paolo e Ruggero, ad interrogarsi sull’opportunità di mantenere in vita la loro scalcinata band. Tre punk, per la verità un po’ snob e sui generis, che rimangono folgorati dall’incontro con il “frate … Continua a leggere Fratel Ettore? Un eroe moderno per gli “ultimi” »

L’eterologa immette in famiglia una terza figura genitoriale

Alberto Gambino, ordinario di diritto privato e direttore del Dipartimento di scienze umane dell’Università europea di Roma analizza i risvolti della decisione assunta dalla Corte costituzionale contro la Legge 40: «Una decisione gravissima con la quale gli interessi del nascituro vengono fatti retrocedere di fronte a un presunto diritto degli adulti alla genitorialità». Nuovi diritti per il donatore. Il divieto di fecondazione eterologa è incostituzionale. … Continua a leggere L’eterologa immette in famiglia una terza figura genitoriale »

Cei promuove la “committenza responsabile”

Si chiama “Percorsi diocesani 2013”, l’iniziativa speciale predisposta dal Servizio nazionale per l’edilizia di culto. È bene chiarire che non si tratta dell’erogazione di fondi speciali. Monsignor Giuseppe Russo: “Accompagniamo le diocesi e le parrocchie dalla nascita dell’idea di costruire una nuova chiesa fino alla progettazione, realizzazione e chiusura dell’opera. Diventiamo committenza con la committenza”. “Visto che i soldi li spendiamo, almeno spendiamoli bene!”. Monsignor … Continua a leggere Cei promuove la “committenza responsabile” »

Omofobia: sui temi etici una moratoria non basta

Il filosofo del diritto, Francesco D’Agostino, non teme una «legislazione che sanzioni i residui di aggressività omofoba». Ma, aggiunge, «non voglio che una legislazione sanzionatoria dell’omofobia si trasformi in modo subdolo in una legge che limiti la libertà di espressione, pensiero e ricerca». Una moratoria legislativa sui temi etici per “evitare l’introduzione di elementi divisivi nel senso comune del popolo”. A proporla quattro deputati del … Continua a leggere Omofobia: sui temi etici una moratoria non basta »

Metodo stamina: bambini che rischiano di fare da “cavie”

Massimo Gandolfini

Massimo Gandolfini, direttore del Dipartimento di neuroscienze della Fondazione Poliambulanza di Brescia e vicepresidente nazionale dell’associazione ”Scienza & Vita” mette in guardia da una sperimentazione che, al momento, non ha ottenuto alcuna validazione sul piano scientifico. “Sfruttare la disperazione dei genitori di bambini gravemente ammalati per spacciare una presunta terapia di cui non è stata comprovata né la sicurezza né l’efficacia è un’azione inaccettabile, da … Continua a leggere Metodo stamina: bambini che rischiano di fare da “cavie” »

Un saggio “no” alla brevettabilità del Dna umano

Il genetista Bruno Dallapiccola: “Non ha senso brevettare qualcosa che ha creato qualcun altro e che comunque ci è pervenuto attraverso l’evoluzione”. Nessuno sarà più costretto a “pagare una tassa” a chi è arrivato per primo alla scoperta di un determinato gene. l 13 giugno i nove giudici della Corte Suprema Usa hanno emesso all’unanimità una sentenza nella quale affermano che i geni estratti dal … Continua a leggere Un saggio “no” alla brevettabilità del Dna umano »

Cellule staminali: il rischio da evitare

Il richiamo del Tar della Lombardia (Brescia) a “rigore e cautela”. «Una decisione che se dal punto di vista emotivo può apparire crudele, è in realtà volta a evitare che questo tipo di terapia, non ancora sufficientemente sperimentata, possa provocare un peggioramento se non addirittura costituire motivo di anticipazione di morte per i bambini che vi vengono sottoposti». Antonio Spagnolo, direttore dell’Istituto di bioetica dell’Università … Continua a leggere Cellule staminali: il rischio da evitare »

Credere o non credere?

Il Card. Camillo Ruini ha pubblicato il libro “Intervista su Dio”: domande alla fede e alla ragione. «Credere o non credere in Dio è una domanda che interpella tutti e che richiede a ciascuno di essere presa sul serio, qualunque risposta le si dia. Altrimenti restiamo alla superficie di noi stessi e ci consegniamo alla banalità e all’insignificanza». Ne è convinto il card. Camillo Ruini, … Continua a leggere Credere o non credere? »

Il pensiero di Dio tra fede e cultura

«Alcuni primi frutti si sono già visti. Auspico che il nostro tempo intuisca che rimettere al centro della riflessione la questione di Dio significa investire sul futuro dell’uomo». Mons. Giuseppe Antonio Scotti, presidente della “Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger – Benedetto XVI” (www.fondazioneratzinger.va), traccia al Sir il bilancio dei primi due anni di attività dell’organismo, costituito dallo stesso Pontefice il 1° marzo 2010, e ne delinea gli … Continua a leggere Il pensiero di Dio tra fede e cultura »