Author: Francesco Rossi

Papa Francesco a Carpi e Mirandola, dopo il terremoto avete ricostruito con “paziente speranza” e “coraggio”

La visita pastorale del Papa alla diocesi di Carpi, a una settimana dalla solenne riapertura al culto della cattedrale. L’appello di Francesco: “Non vengano mai meno la forza d’animo, la speranza e le doti di laboriosità che vi distinguono”. Benedette le “prime pietre” per quattro nuovi edifici. L’annuncio del vescovo Cavina: entro l’estate cominceranno i lavori nel duomo di Mirandola

Benedizioni a scuola, sì del Consiglio di Stato. Mirabelli (giurista): sentenza “equilibrata” con “principi per il futuro”

Dopo il pronunciamento del Consiglio di Stato sul ricorso presentato da alcuni docenti e genitori bolognesi, che nel 2015 si erano appellati contro una delibera che autorizzava le benedizioni pasquali a scuola. Il commento di Cesare Mirabelli, presidente emerito della Corte costituzionale: “Sentenza orientata dal buon senso”, che “riconosce principi pienamente condivisibili” e “una laicità attiva della scuola”

Settimana sociale: tappa di un percorso per “rimettere il lavoro al centro”

Rese note le “Linee di preparazione per la 48ª Settimana sociale dei cattolici italiani” (Cagliari, 26-29 ottobre 2017). Non vuole essere “un convegno come tanti”, ma “tappa di un percorso, già cominciato nei mesi precedenti e destinato a continuare”. L’impegno di proporre “all’intera società italiana una direzione di marcia per contribuire a trovare una strada” che porti fuori “dalla crisi in cui versa da troppi anni”

“Cercatori di lavOro” verso la Settimana sociale

In vista dell’appuntamento ecclesiale di Cagliari è stato lanciato il progetto “Cercatori di LavOro”, nella convinzione che esistono “persone (amministratori, imprenditori, educatori) che hanno trovato nelle difficoltà dei nostri tempi, e non in un lontano passato, soluzioni importanti e originali”, la cui esperienza può essere “d’ispirazione per altri”. Alla ricerca delle migliori pratiche stimolando le singole realtà diocesane “a conoscere il proprio territorio”. I casi di Baranzate (Milano) e Gragnano (Napoli)

Ogni famiglia è chiamata a essere accogliente per superare la solitudine

Dalla collaborazione tra Ufficio nazionale di pastorale familiare, Caritas italiana e Forum delle associazioni familiari nasce “Famiglie chiamate ad accogliere”, percorso nazionale integrato per “rilanciare la cultura e la pratica dell’accoglienza e della solidarietà familiare nelle comunità ecclesiali locali”. Partendo dalle “buone pratiche” attive a livello locale, per sostenerle e metterle in rete. Recuperare la “dimensione del cortile” per superare la solitudine, perché accoglienza e … Continua a leggere Ogni famiglia è chiamata a essere accogliente per superare la solitudine »

La cannabis libera incassa (per ora) un ventaglio di “no”

Dal mondo delle comunità di recupero dalle tossicodipendenze (Comunità Giovanni XIII, Ceis e Cnca) una serie di considerazioni e di valutazioni che sbarrano la strada all’iniziativa parlamentare. Scetticismo anche da parte dell’associazione Scienza & Vita. Il corsivo di “Avvenire”: “La rischiosità di una mossa che ignora le ricadute educative e sociali”. Un dibattito sbagliato e dalle conseguenze potenzialmente imprevedibili. Così le associazioni di matrice cattolica … Continua a leggere La cannabis libera incassa (per ora) un ventaglio di “no” »

Mons. Pompili: «In anni cruciali attenti al territorio e alle relazioni»

Bilancio di monsignor Domenico Pompili, direttore dell’Ufficio Cei dal 2007 al 2015: è stato “luogo di snodo, cabina di regia, punto di convergenza”. La sfida del neo-direttore, don Ivan Maffeis: “Lavorare con il territorio, con progetti che rispondano a esigenze specifiche, ad esempio per la formazione”, perché “le diocesi si aspettano proposte concrete e semplici”. “Lavoro, opera e azione”, ovvero incontro, pensiero e decisione. Su … Continua a leggere Mons. Pompili: «In anni cruciali attenti al territorio e alle relazioni» »

Corruzione nello sport. La via d’uscita è l’alleanza educativa

Le voci: Vito Campanelli, presidente Anspi (Associazione nazionale San Paolo Italia); Massimo Achini, presidente del Centro sportivo italiano (Csi); Edio Costantini, presidente della Fondazione Giovanni Paolo II per lo sport. Indignazione per l’ennesima puntata del Calcioscommesse, ma occorre puntare sulla responsabilità di chi sta accanto ai ragazzi e alle famiglie, anche nel denunciare la corruzione. Non si tratta di qualche mela marcia, ma di un … Continua a leggere Corruzione nello sport. La via d’uscita è l’alleanza educativa »

Competenza-deontologia mezzo obbligato per il buon giornalismo

Il dovere della narrazione nel rispetto della deontologia (e di chi ci sta di fronte) è stato il filo conduttore del convegno nazionale della Federazione italiana settimanali cattolici (Fisc), che si è tenuto dal 16 al 18 aprile a L’Aquila. La certezza: “Il buon giornalismo è possibile”, purché si pensi sempre alle “conseguenze del proprio lavoro”. Le testimonianze di giornalisti impegnati nei giorni del sisma … Continua a leggere Competenza-deontologia mezzo obbligato per il buon giornalismo »

Giornalisti con l’odore dei lettori per raccontare i territori

“L’Italia da riprogettare e preservare nella nostra storia”: è il tema del convegno nazionale della Federazione italiana settimanali cattolici (Fisc), in corso nel capoluogo abruzzese. L’obiettivo: “Riflettere sulla ricostruzione non solo di questi territori e queste comunità, distrutte dal terremoto”, ma anche “sul Paese che sta vivendo, ormai da lunghi anni, una profondissima crisi economica”. Gli interventi della prima giornata. Il giornalista autentico non può … Continua a leggere Giornalisti con l’odore dei lettori per raccontare i territori »

L’Aquila: Italia da riprogettare e preservare nella nostra storia

Dal 16 al 18 aprile, nel capoluogo abruzzese, il convegno nazionale della Federazione italiana settimanali cattolici. Francesco Zanotti, presidente della Fisc, presenta l’appuntamento organizzato a cent’anni dal terremoto della Marsica e a sei da quello de L’Aquila. “Continuare a seguire le vicende – dice – non è facile e la stampa del territorio e di opinione, in questo, ha un ruolo fondamentale e insostituibile. Riesce … Continua a leggere L’Aquila: Italia da riprogettare e preservare nella nostra storia »

Da oggi s’inaugura il 730 “precompilato”. Una rivoluzione a metà?

Nell’era digitale anche il fisco cambia faccia. Per 20 milioni di italiani il 730 “precompilato” è disponibile on line sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Per accedervi occorre il Pin e dev’essere presentato entro il 7 luglio. Un passo avanti verso il contribuente, anche se occorre verificare caso per caso i vantaggi e gli ostacoli introdotti con le nuove procedure. È scattata l’ora X per il … Continua a leggere Da oggi s’inaugura il 730 “precompilato”. Una rivoluzione a metà? »

Gender e unioni civili: «Non chiedeteci di restare indifferenti»

Sergio Belardinelli, docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università di Bologna: su gender e unioni civili “c’è da evitare il surriscaldamento ideologico”. È una “battaglia culturale” da cui “non ci si può tirare indietro”. E ancora: “Per salvare il matrimonio e l’identità sessuata servono argomenti convincenti, liberi dai pregiudizi. Per fortuna questi buoni argomenti ci sono: per questo la battaglia va fatta. Riguardo … Continua a leggere Gender e unioni civili: «Non chiedeteci di restare indifferenti» »

Mafia e corruzione sono facce della stessa medaglia

In duecentomila hanno partecipato alla Giornata del 21 marzo – promossa da Libera e da Avviso pubblico -, tenutasi a Bologna e che ha avuto come slogan “La verità illumina la giustizia”. Don Ciotti invoca una “scatto in avanti”, mentre il presidente Sergio Mattarella si augura una “maturazione delle coscienze”. Chiesta la confisca dei beni anche ai corrotti, oltre che ai mafiosi. Vent’anni di Libera … Continua a leggere Mafia e corruzione sono facce della stessa medaglia »

Il divorzio breve sancisce il matrimonio bene di consumo

Vera Negri Zamagni, docente all’Università di Bologna: “Produrrà un’ulteriore precarizzazione della vita, con rapporti in continua costruzione e disfacimento, senza possibilità d’investire”. La valutazione sullo stralcio della norma che prevedeva il cosiddetto “divorzio immediato” senza separazione: “Temo che questa sia una tappa intermedia e che presto verrà riproposto”. Via libera dal Senato al “divorzio breve”. Dopo il nuovo sì della Camera dei deputati (necessario perché … Continua a leggere Il divorzio breve sancisce il matrimonio bene di consumo »

Prestito della speranza. Grande è il valore della “parola data”

mani

Franco Pau, presidente dell’associazione di “volontari bancari per le iniziative nel sociale” spiega il ruolo di accompagnamento per quanti fanno ricorso a questo strumento creditizio promosso dalla Cei: “I volontari mettono a disposizione la loro esperienza ponendosi a fianco delle persone per valutare la tipologia del bisogno, in che modo sia possibile superare la fase di difficoltà e restituire il prestito”. Un aiuto per “superare … Continua a leggere Prestito della speranza. Grande è il valore della “parola data” »

AC: i custodi del territorio in prima fila contro la corruzione

Appuntamento a Rimini con gli amministratori pubblici formatisi nelle fila dell’associazione. Testimonianze coraggiose. Raffaele Cantone: “Solo quando passerà l’idea che la corruzione non è un danno fatto al singolo, ma all’intero sistema sociale, ai giovani, e rappresenta un’ipoteca fortissima sul futuro, allora sarà possibile fare il salto di qualità e combatterla davvero”. L’amministratore locale custode del territorio che gli è affidato. Con quest’immagine come filo … Continua a leggere AC: i custodi del territorio in prima fila contro la corruzione »

Morire di reality? Il destino non c’entra

Dieci le vittime, fra le quali tre atleti francesi, impegnate nelle riprese del reality “Dropped”, un nuovo show dell’emittente francese Tf1 con otto sportivi come protagonisti di prove di resistenza in una zona selvaggia e inospitale. Non sono le prime vittime e speriamo che siano le ultime di questo assurdo meccanismo dello showbiz. Uno scontro tra due elicotteri, dieci morti. È questa, in estrema sintesi, … Continua a leggere Morire di reality? Il destino non c’entra »

La Cei agli Istituti di sostentamento clero: è tempo di cambiare

Il segretario generale della Cei, Nunzio Galantino, ha precisato che il sostentamento non è un “diritto in quanto membri del clero”. E ancora: sia dovuto a fronte di un servizio alla diocesi a tempo pieno. Il “fallimento” del sistema delle offerte deducibili. Un centinaio di Istituti hanno costi che non coprono i ricavi. Necessari accorpamenti e buone pratiche. Diminuzione del 2% delle firme a favore … Continua a leggere La Cei agli Istituti di sostentamento clero: è tempo di cambiare »

Fare tv per bambini nel segno dell’Italia: cultura e informazione

Piermarco Aroldi, direttore del Centro di ricerca sui media e la comunicazione (OssCOm) mette in luce il nesso fra consumo televisivo e alfabetizzazione alla rete. Il digitale ha portato con sé la frammentazione dell’audience e un’offerta sproporzionata rispetto alla platea dei giovani utenti. Posizione dominante dei prodotti esteri. La necessità di recupero per il sistema Italia. La tv per i bambini è, ancora oggi, una … Continua a leggere Fare tv per bambini nel segno dell’Italia: cultura e informazione »

La valutazione pastorale precede e governa la valutazione economica

Questo il criterio indicato da don Bassiano Uggè, sottosegretario Cei, in sede di bilancio del convegno nazionale che ha affrontato un tema delicatissimo: “L’amministrazione dei beni immobili”. Preoccupa l’aumento della tassazione: “Molte attività socialmente rilevanti promosse da enti ecclesiastici rischiano di chiudere a fronte di un incremento della tassazione per loro insostenibile”. Il parroco non deve occuparsi solo delle anime: è l’amministratore della parrocchia e … Continua a leggere La valutazione pastorale precede e governa la valutazione economica »

Retinopera riparte: inclusione dei poveri e dialogo sociale

Il coordinatore Franco Miano: “I primi riferimenti per la nostra azione li traiamo dal magistero di Papa Francesco, in particolare dalla ‘Evangelii Gaudium’ e, nello specifico, dal capitolo dedicato alla dimensione sociale dell’evangelizzare”. Confermato l’obiettivo principale: “Favorire la conoscenza della dottrina sociale della Chiesa e la sua attuazione”. Ascoltare le diverse realtà che fanno parte di Retinopera affinché le linee programmatiche che si andranno delineando … Continua a leggere Retinopera riparte: inclusione dei poveri e dialogo sociale »

Lotta alla corruzione: circolo virtuoso cercasi disperatamente

Lorenzo Caselli, economista e docente di etica economica all’Università di Genova, indica il nesso tra le norme e il loro rispetto: “Ci vuole una grossa operazione di educazione alla responsabilità. Dobbiamo creare un clima che premi le imprese virtuose, che rispettano la legge e hanno anche il coraggio di denunciare. Poi, l’educazione alla legalità, che dovrebbe cominciare fin dalle elementari”. Sì a “leggi chiare e … Continua a leggere Lotta alla corruzione: circolo virtuoso cercasi disperatamente »

No al matrimonio gay. Sì agli stessi diritti. «Ma questa è ipocrisia»

Il professor Francesco D’Agostino rileva che si suggerisce di “seguire la via tedesca, ovvero di non parlare di matrimonio per i gay, ma di convivenze registrate, applicando, però, tutta la normativa prevista per il matrimonio”. E ancora: “Si danno nomi diversi a istituti che, dal punto di vista giuridico, sono sovrapponibili”. Sarebbe meglio seguire la strada del “diritto volontario”. Non basta dire no ai matrimoni … Continua a leggere No al matrimonio gay. Sì agli stessi diritti. «Ma questa è ipocrisia» »

Diamo uno stipendio alle mamme con figli (da zero a tre anni)

Giovanni Paolo Ramonda, responsabile dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII propone 800 euro al mese e calcola che complessivamente l’operazione possa costare sino a 14 miliardi di euro annui. Una cifra ingente per la quale indica anche i canali per recuperarli. Il concetto di fondo è “riconoscere il lavoro sociale enorme che fa colei che si dedica alla maternità”. Uno stipendio per tutte le mamme che … Continua a leggere Diamo uno stipendio alle mamme con figli (da zero a tre anni) »

“Servono azioni positive per garantire i diritti costituzionali”

Cesare Mirabelli, giurista e presidente emerito della Corte Costituzionale, ripercorre il messaggio del presidente della Repubblica e il suo radicamento nella Carta fondamentale: “La linea di fondo è l’unità che ci deve essere nel Paese. La Costituzione stessa prevede un dovere inderogabile di solidarietà politica, economica e sociale”. E ancora: “Da parte di Mattarella vi sarà un sostegno alle riforme”. “Garante della Costituzione”. È il … Continua a leggere “Servono azioni positive per garantire i diritti costituzionali” »

Dopo Napolitano: società civile buona e politica cattiva?

Il costituzionalista Carlo Fusaro, docente all’Università di Firenze, analizza i passaggi significativi del nono e ultimo messaggio: «L’eccezionalità della rielezione ha permesso di far decollare una legislatura che tutti pensavamo ‘nata morta’, e invece sta operando un’incisiva riforma del sistema, operazione che Napolitano rivendica con forza, invitando a portarla ‘a piena conclusione’». È stato un “discorso d’addio”, come nelle previsioni, il nono messaggio di fine … Continua a leggere Dopo Napolitano: società civile buona e politica cattiva? »

Per le forze di polizia corsi di formazione su tecniche nonviolente

Luigi Manconi, presidente della Commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato mette in guardia sul deficit di formazione del personale. Vedi la metodica utilizzata nel caso di fermo che attraverso la compressione toracica può causare la morte. E ancora: “Si tratta di definire nuove regole d’ingaggio: interessanti quelle ipotizzate… Ben venga l’area di rispetto”. Nuove regole, ma anche formazione delle … Continua a leggere Per le forze di polizia corsi di formazione su tecniche nonviolente »