Author: Fabio Zavattaro

Le parole del Papa

Alzarsi, in fretta

Francesco chiede, nelle parole che precedono la preghiera mariana, di imparare da Maria a reagire in questo modo: «alzarci, soprattutto quando le difficoltà rischiano di schiacciarci»

Francesco chiede, nelle parole che precedono la preghiera mariana, di imparare da Maria a reagire in questo modo: «alzarci, soprattutto quando le difficoltà rischiano di schiacciarci»

Le parole del Papa

Una voce nel deserto

Non mancano momenti in cui si ha l’impressione di trovarsi in un deserto, ma è proprio lì che “si fa presente il Signore, il quale, spesso, non viene accolto da chi si sente riuscito, ma da chi sente di non farcela"

Cristo nel deserto

Non mancano momenti in cui si ha l’impressione di trovarsi in un deserto, ma è proprio lì che “si fa presente il Signore, il quale, spesso, non viene accolto da chi si sente riuscito, ma da chi sente di non farcela”

Le parole del Papa

La guarigione del cuore comincia dall’ascolto

Francesco dice: «Ci ricordiamo di metterci in ascolto del Signore? Siamo cristiani ma magari, tra le migliaia di parole che sentiamo ogni giorno, non troviamo qualche secondo per far risuonare in noi poche parole del Vangelo»

Francesco dice: «Ci ricordiamo di metterci in ascolto del Signore? Siamo cristiani ma magari, tra le migliaia di parole che sentiamo ogni giorno, non troviamo qualche secondo per far risuonare in noi poche parole del Vangelo»

La domenica del Papa

Diminuire e condividere

"Noi amiamo aggiungere, ci piacciono le addizioni - dice Francesco -; a Gesù piacciono le sottrazioni, il togliere qualcosa per darlo agli altri"

“Noi amiamo aggiungere, ci piacciono le addizioni – dice Francesco -; a Gesù piacciono le sottrazioni, il togliere qualcosa per darlo agli altri”

Le parole del Papa

Oltre le certezze

Francesco all'Angelus: “Lasciamoci illuminare dalla luce di Cristo che proviene da Betlemme. Non permettiamo alle nostre paure di chiuderci il cuore, ma abbiamo il coraggio di aprirci a questa luce mite e discreta”

Francesco all’Angelus: “Lasciamoci illuminare dalla luce di Cristo che proviene da Betlemme. Non permettiamo alle nostre paure di chiuderci il cuore, ma abbiamo il coraggio di aprirci a questa luce mite e discreta”.

Papa Francesco

La Chiesa ribadisce la bellezza del matrimonio ma è vicina a chi fallisce

Francesco all'Angelus: «La Chiesa, da una parte non si stanca di confermare la bellezza della famiglia come ci è stata consegnata dalla Scrittura e dalla Tradizione; nello stesso tempo, si sforza di far sentire concretamente la sua vicinanza materna a quanti vivono l’esperienza di relazioni infrante o portate avanti in maniera sofferta e faticosa».

Francesco all’Angelus: «La Chiesa, da una parte non si stanca di confermare la bellezza della famiglia come ci è stata consegnata dalla Scrittura e dalla Tradizione; nello stesso tempo, si sforza di far sentire concretamente la sua vicinanza materna a quanti vivono l’esperienza di relazioni infrante o portate avanti in maniera sofferta e faticosa».

Le parole del Papa

La missione ha un centro e un volto

Francesco all'Angelus: «È proprio il Battesimo che ci rende missionari. Un battezzato che non sente il bisogno di annunciare il Vangelo, di annunciare Gesù, non è un buon cristiano».

Francesco all’Angelus: «È proprio il Battesimo che ci rende missionari. Un battezzato che non sente il bisogno di annunciare il Vangelo, di annunciare Gesù, non è un buon cristiano».