Trasporti

Asm rimborserà parte dell’abbonamento inutilizzato durante il lockdown

Sul sito tutta la modulistica e le modalità di presentazione della domanda. C’è tempo fino al 30 settembre

In applicazione delle disposizioni di cui all’art. 215 DL 34/2020 in materia di ristoro ai pendolari che non hanno potuto godere di parte dell’abbonamento annuale o mensile su mezzi di trasporto pubblico a causa dell’emergenza Coronavirus, A.S.M. RIETI SpA informa che è possibile, a far data da oggi, presentare la richiesta di rimborso utilizzando la modulistica disponibile sul sito internet aziendale (www.asmrieti.it) nella sezione Mobilità.

La modulistica dovrà essere compilata in tutte le sue parti, firmata e rispedita all’indirizzo mail direzione@asmrieti.it entro il 30 settembre 2020, corredata da un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità e dalla copia dell’abbonamento annuale o mensile.

Tutti gli abbonamenti fruiti parzialmente potranno essere prorogati alla scadenza per un numero di giorni equivalente a quelli di inutilizzo del titolo.

In alternativa, su richiesta degli utenti, l’azienda potrà rilasciare un voucher di valore corrispondente al periodo di mancato utilizzo dell’abbonamento, che potrà essere utilizzato solo presso l’ufficio clienti del TPL sito in Via Donatori di Sangue n. 7 a Rieti, in unica soluzione entro il 31/12/2020, per l’acquisto di titoli di viaggio del trasporto pubblico locale emessi da A.S.M. RIETI SpA .

I prolungamenti degli abbonamenti, come anche i voucher, saranno rilasciati dopo aver riscontrato la correttezza degli elementi formali della richiesta. I riscontri verranno completati entro 30 giorni dal ricevimento della domanda e l’esito sarà prontamente comunicato ai richiedenti.

Si ricorda che l’ufficio clienti del TPL è a disposizione dell’utenza dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13, il martedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

Al fine di agevolare le operazioni di rilascio dei prolungamenti di validità degli abbonamenti, dei voucher e dei titoli di viaggio alla luce delle nuove normative che vietano gli assembramenti, gli utenti saranno ricontattati dall’ufficio per concordare un appuntamento per il ritiro.

Si ricorda che non è possibile stazionare all’interno dei locali dell’azienda, pertanto, per ricevere informazioni e assistenza è possibile contattare lo 0746.251482.

Rispondi