Arriva Frisina, tutti in coro

Oltre 120 cantori, fra quelli del coro diocesano e quelli provenienti da diverse parrocchie, erano presenti martedì sera nel salone di Regina Pacis per prepararsi all’importante appuntamento in programma il 3 febbraio, quando Rieti accoglierà monsignor Marco Frisina.

In occasione dell’incontro, i cantori delle varie realtà parrocchiali sono stati infatti invitati a preparare insieme un canto, tratto dalla raccolta che il compositore romano ha scritto per il Giubileo. «Venite, venite al banchetto, / venite, venite alle nozze del Re…»: il canto, già risuonato in Duomo il giorno dell’apertura della Porta Santa, coinvolgerà il “super–coro” a quattro voci, sotto la direzione di Barbara Fornara, a chiusura dell’incontro – mercoledì prossimo alle ore 18 in S. Domenico – dedicato all’importanza del canto liturgico.

Lazio Sette (Rieti) 31 gennaio 2016

Rispondi