Arrestato un giovane per furto di rame all’interno dell’ex Alcatel

Arrestato dai Carabinieri di Cittaducale nella serata di ieri un giovane reatino, con l’accusa di aver prelevato rame all’interno della sede dell’ex Alcatel nel nucleo industriale di Cittaducale.

Il ragazzo, una volta forzato l’ingresso con la complicità di un parente, è riuscito a penetrare all’interno dello stabile portando via cavi di rame dell’impianto elettrico della fabbrica.

Alla fine dell’operazione sono stati recuperati quasi cinque quintali di rame e materiale ferroso vario e il ragazzo è stato condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Rispondi