Argentina: i vescovi aderiscono all’iniziativa “Un minuto per la pace” dell’8 giugno

In occasione del terzo anniversario dello storico incontro dell’8 giugno 2014 tra Papa Francesco e i presidenti di Israele, Shimon Peres, e della Palestina, Abu Mazen,  per pregare per la pace, la Conferenza episcopale argentina ha espresso ieri la sua adesione all’iniziativa “Un minuto per la pace”, prevista per il prossimo 8 giugno, alle ore 13. Promossa dalla Commissione episcopale per la giustizia e la pace e l’azione cattolica argentina insieme al Dipartimento per i laici e alla Commissione episcopale per l’ecumenismo, il giudaismo, l’islam e le altre fedi (Ceerjir), l’iniziativa è orientata alla riflessione, la preghiera e la ricerca di impegni individuali per la pace nel mondo.

“Gli impegni individuali – si legge nel comunicato dell’episcopato argentino – devono essere in grado di seminare la vita comunitaria con gesti di servizio, fraternità, dialogo e misericordia”. L’iniziativa è sostenuta anche a livello internazionale dal Fiac e dall’Unione mondiale di organizzazioni femminili cttoliche (Umofc).

Rispondi