Sanità

Ambufest Rieti e Poggio Mirteto: oltre 500 gli accessi durante le festività

Le prestazioni erogate, il sabato, la domenica, durante i giorni festivi e prefestivi, riguardano visite di medicina generale, medicazioni, prescrizioni di farmaci, visite specialistiche ed esami diagnostici, prescrizioni di prestazioni e terapie non differibili e rilascio certificati

Sono stati oltre 500 gli accessi durante le festività di Pasqua (20-21-22 aprile) del 25 aprile e 1 maggio presso gli Ambulatori di Cure Primarie e di Continuità Assistenziale Pediatrica di Rieti e Poggio Mirteto. I cosiddetti Ambufest sono Ambulatori di Cure Primarie e di Continuità Assistenziale Pediatrica aperti il fine settimana, festivi e prefestivi (dalle ore 10 alle ore 19) dove è possibile trovare un Medico di Medicina Generale e dove previsto, il Pediatra di Libera Scelta.

Nel 2018 sono stati 6190 gli accessi registrati presso l’Ambulatorio di Cure Primarie di Rieti, che dal luglio del 2018 conta anche la continuità assistenziale pediatrica, grazie al coinvolgimento dei Pediatri di Libera Scelta e presso l’Ambulatorio di Poggio Mirteto, aperto ad agosto dello scorso anno. Grazie all’attività svolta nelle Strutture, presenti rispettivamente presso le sedi del Distretto 1 in viale Matteucci e presso la sede del Distretto Salario Mirtense in via Finocchietto a Poggio Mirteto, si garantisce una continuità dell’assistenza sanitaria territoriale, veloce e di facile fruizione, riducendo gli accessi, spesso inappropriati, al Pronto Soccorso.

Le prestazioni erogate, il sabato, la domenica, durante i giorni festivi e prefestivi, riguardano visite di medicina generale, medicazioni, prescrizioni di farmaci, visite specialistiche ed esami diagnostici, prescrizioni di prestazioni e terapie non differibili e rilascio certificati.

Rispondi