Prevenzione

Alcli, anche gli amici a quattro zampe in cammino

Tante novità per questa edizione, sono invitati gli amici a quattro zampe e tutte le neo mamme, postazioni per allattamento e cambio pannolino con Centro Alma Mater. Tanta musica ed esibizioni per una giornata che vuole essere una inno alla vita. 

Domenica 21 ottobre torna l’atteso appuntamento con la quarta edizione della Camminata per la Vita, un’iniziativa organizzata da ALCLI Donna con il patrocinio della ASL di Rieti, Regione Lazio e la collaborazione di Musikologiamo.

L’importante manifestazione in questa quarta edizione si presenta con una straordinaria operazione di prevenzione che coinvolge tre tipi di tumore; al seno, al colon retto e alla cervice uterina.

Domenica, lo “Screening Day”, inizia la mattina dalle ore 9 all’interno del tendone allestito dalla Forestale di Cittaducale presso il Campo scuola Raoul Guidobaldi, con le infermiere dell’Asl che raccoglieranno le prenotazioni per le mammografie gratuite rivolte a donne dai 45 ai 74 anni, oltre alle prenotazioni per un test HPV (Virus) per il cervicocarcinoma (dai 25 ai 64 anni). Inoltre verrà effettuata la distribuzione delle provette per la diagnosi precoce del tumore al colon retto (dai 50 ai 70 anni).

Dopo aver registrato oltre 780 prenotazioni lo scorso anno, la Camminata per la vita diventa un momento fondamentale per prevenire in fase iniziale un tumore con conseguente guarigione.

Nell’edizione 2018, ci saranno delle novità, si potranno portare nella Camminata per le vie della città, anche gli amici a quattro zampe e per le neo mamme saranno disponili postazioni per allattamento e cambio pannolino grazie alla sensibilità del Centro Alma Mater di Rieti.

L’appuntamento più importante di questo progetto di prevenzione precoce, è per domenica 21 ottobre, presso il Campo scuola R. Guidobaldi adiacente P.le Leoni.

La quota di partecipazione per il ritiro del Kit è di € 5,00 ( uno zainetto, maglia, acqua mela).
La partenza è prevista per le ore 10.

Ad aprire il serpentone, la Banda musicale di Ponticelli e di Talocci insieme alle majorettes, e i ragazzi della Willy Basket e della Capoeira.
Il popolo verde si snoderà per le vie della città per passare poi a piazza Cavour e ritornare al Campo scuola dove verrà offerta pasta all’amatriciana dallo chef Mario Piras, dopo la quale seguirà uno spazio dedicato alla musica e alla danza, che vuole essere un inno alla vita.

L’iniziativa avrà normale svolgimento anche in caso di pioggia presso il PalaLeoni.

Per il rispetto della vita partecipiamo numerosissimi alla Camminata per la vita!
Essere più forti del tumore…con la prevenzione si può!

Per info: 0746 271672, alcli@alcli.it

Rispondi