Al via il progetto «Judo per tutti»

Alla “A.S.D. Judo Rieti” al via dal 1 ottobre il progetto Judo per tutti. L’iniziativa sarà totalmente gratuita per bambini dai 4 anni agli 11. Inoltre non è prevista alcuna retta mensile per tutte le famiglie con reddito Isee inferiore a 7.500 euro. Saranno 50 i posti messi a disposizione.

«L’Associazione Judo Rieti, regolarmente affiliata con la Federazione Italiana Fijlkam – dichiara il presidente Federica Civica – è una società judoistica nata anni fa e fortemente voluta da me e da mio fratello il maestro Civica Claudio, professionista del settore, e insegnante in città da tanti anni. Il nostro scopo è stato, da sempre, quello di ripartire dai giovani per creare nuova linfa in città per uno sport che ha perso molto per tanti anni. Vogliamo offrire la possibilità di praticare e far conoscere il Judo a tutti i giovani reatini senza che il fattore economico rappresenti un elemento discriminante».

«Voglio cogliere l’occasione – ci tiene a precisare Federica Civica – per ringraziare tutte le persone che contribuiscono ogni giorno allo sviluppo dei Progetti della nostra Associazione una realtà d’eccellenza per il Judo reatino che conta poco meno di 100 tesserati».

Gli interessati al Progetto “Judo per tutti” possono recarsi presso la palestra del Liceo Scientifico Carlo Jucci di Rieti (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17.30 alle 18.30), presso la scuola Malfatti Contigliano (martedì e giovedì dalle 19 alle 20) .

Per maggiori info: judorieti@virgilio.it oppure 320 4196999.

Rispondi