Scuola

Al via l’alternanza scuola-lavoro all’istituto per Geometri

Iniziata la nuova esperienza di alternanza Scuola-Lavoro della classe 4 A dell’Istituto Tecnico per Geometri di Rieti "La scuola va in cantiere- GHEŌMÈTRĒ “ in collaborazione con il Collegio Provinciale dei Geometri.

E’ iniziata la nuova entusiasmante esperienza di alternanza Scuola-Lavoro della classe 4 A dell’Istituto Tecnico per Geometri “U. Ciancarelli” “La scuola va in cantiere- GHEŌMÈTRĒ “ in collaborazione con il Collegio Provinciale dei Geometri di Rieti e finanziata da fondi strutturali europei PON 2014-2020.

Una grande opportunità di conoscenza, per gli alunni della scuola, della realtà lavorativa del geometra nella sua accezione tecnologica di operatore con strumentazioni elettroniche di elevata tecnologia e precisione che loro stessi utilizzeranno per realizzare veri elaborati progettuali e di rilievo del costruito.

Il progetto di alternanza Scuola-Lavoro è così articolato:

MISURARE IL COSTRUITO :
Visita presso Agenzia dell’Entrate, Ufficio del Territorio di Rieti e Conservatoria dei Registri Immobiliari
RILEVAMENTO STRUMENTALE ESTERNO :
Dalla livellazione di capisaldi esterni, al rilievo celerimetrico per formazione cartografia
locale. Rilievo con GNSS, con Laser scanner e Drone, elaborazione e restituzione dati con analisi
critica.
RILEVAMENTO STRUMENTALE INTERNO :
Rilievo tradizionale dal metro alla fettuccia metrica, al metro elettronico al laser scanner
dello spazio costruito interno, elaborazione e restituzione dati con analisi critica.
VERIFICA NON DISTRUTTIVA DEL COSTRUITO :
Termografia, teoria del metodo, funzionamento della strumentazione e tipologia della
stessa. Esperienza di misurazione in campo. Verifica della trasmittanza delle strutture mediante
termoflussimetro, simulazione/report del rilievo. Indagini mediante video-ispezione ed endoscopia
del costruito.
INDAGINI SUL COSTRUITO PER ADEGUAMENTO ANTISISMICO – VISITA CANTIERI –
CHIUSURA CORSO :
Diagnostica strutturale: dalla preparazione delle “carote” allo schiacciamento delle stesse;
indagine pacometrica. Stesura dei report.

Il dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico per Geometri, professoressa Stefania Santarelli entusiasta dell’iniziativa, ringrazia il collegio dei Geometri di Rieti, e in particolare il suo presidente Carlo Papi, per la disponibiltà che da molti anni dimostra, insieme ai suoi collaboratori, nel coadiuvare il costante lavoro dei docenti della scuola ad ampliare l’offerta formativa.

Si ringraziano i tutors esterni designati dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Rieti che attivamente indirizzeranno i lavori degli alunni : Tiziana Fabrizi, Carlo Simeoni, Geom. Andrea Formichetti, Fabio Francescangeli, Mauro Fiocco e Lanfranco Zonetti.

I lavori saranno coordinati dal tutor interno all’istituzione scolastica professor Fulvio Falsini.

Rispondi