Eventi

Al via “Incontriamoci. Ricostruiamo il futuro”: domani la prima giornata

Tutto pronto per alzare il sipario sulla quarta edizione di “Incontriamoci. Ricostruiamo il futuro” l’annuale evento organizzato dalla Uil di Rieti per incontrare cittadini e autorità politiche locali e affrontare alcuni dei temi più caldi legati al territorio.

Il programma si aprirà alle 9, del 6 settembre, con l’accensione della Fiaccola della Testimonianza a cui seguirà l’omaggio ai Padri Costituenti nel 70° anno della Costituzione: Elettra Pollastrini, Attilio Piccioni e Sandro Pertini e l’intitolazione della Sala Convegni della Uil di Rieti nella sede di Viale Matteucci 32, a Domenico Geraci, sindacalista dell’Unione Italiana Lavoratori, ucciso dalla mafia.

All’importante evento che vedrà protagonista Rieti, con inizio alle ore 15, parteciperanno direttamente da Palermo Giuseppe Geraci, figlio di Domenico, il fratello della moglie Enza don Giorgio Scimeca (curatore per la Diocesi di Palermo causa beatificazione padre Pino Puglisi vittima della mafia), il Prefetto di Rieti Giuseppina Reggiani, il Vescovo di Rieti Mons. Domenico Pompili, il Sindaco di Rieti Antonio Cicchetti e il Segretario Organizzativo Uil Nazionale Pierpaolo Bombardieri,

A lui è dedicata la mostra fotografica “Mico per Sempre” installata nel Chiostro di Sant’Agostino, che ospiterà anche la mostra di pittura di Matilde Fallerini.

Le occasioni “civili” della giornata, poi, proseguiranno alle 16,30, con la cerimonia di gemellaggio culturale tra la Uil e l’associazione Santa Barbara nel mondo. Dopo l’appuntamento si aprirà con inizio ore 17 al Chiostro Sant’Agostino, lo spazio politico con il dibattito “I Valori della Costituzione: Lavoro, Legalità, Diritti”. Interverranno Sua Eccellenza Monsignor Domenico Pompili Vescovo di Rieti, l’onorevole Claudio Di Berardino assessore della Regione Lazio, il sindaco di Rieti Antonio Cicchetti, Antonio Boccuzzi già deputato del Parlamento e superstite della tragedia ThyssenKroup, Rocco Palombella segretario generale della Uil Metalmeccanici e Pierpaolo Bombardieri, segretario organizzativo Uil.
Coordina il dibattito Antonio Passero direttore ufficio stampa Uil.

A conclusione della serata, cena al Chiostro della Chiesa di Sant’Agostino con piatti della cucina tipica reatina e musica in Piazza Mazzini.

Oltre al momento di confronto politico e allo svago, sempre per essere concretamente vicini ai bisogni della cittadinanza, la Uil ha organizzato giornate di prevenzione flebologica con visite angiologiche ed eco-colordoppler e in Piazza Mazzini, musica con “Karalive” gara di Karaoke con la live band, dove verrà premiata la migliore interpretazione.

Durante le tre giornate, sarà possibile visitare la Cattedrale di Rieti e la Basilica di Sant’Agostino, che per questa occasione rimarranno aperte.

Rispondi