Sport

Al PalsoSojourner la Zeus festeggia la vittoria con Latina

Vittoria importante nella 7° giornata di campionato per la Zeus Energy Group che in casa batte Latina 77 a 74.

Per Coach Rossi quella di questa sera è stata una: «grande prova di carattere dei ragazzi, soprattutto al meno 6 a 2 minuti e mezzo dalla fine. Inoltre, buona anche la grande difesa al termine della gara. Prima dell’incontro avevo chiesto controllo dei rimbalzi e limitare le palle perse, sulla seconda potevamo fare meglio ma siamo stati bravi nel controllo dei rimbalzi e ci siamo garantiti anche tiri liberi e seconde opportunità. Oggi il passo in dietro c’è stato sull’attenzione mentale in alcune azioni difensive, basti vedere le percentuali al tiro di Fabi ma questa è una squadra dai valori morali altissimi ed oggi lo ha dimostrato. Per quanto riguarda la scelta di far rientrare Gigli nel finale, è stata una scelta giusta che voglio condividere con tutto lo staff tecnico. Sbagliando alcuni tiri era importante “ingombrare l’area” e l’esperienza e le doti di Gigli hanno premiato la squadra».

Prossima sfida Axpo Legnano il 18 novembre sempre al PalaSojourner che oggi ha dimostrato di avere carica ed energia da vendere.

Parziali: (14-14/20-15/25-28/18-17)
Rieti: Berrettoni; Tomasini 17; Casini 19; Toscano4; Moretti; Conti 3; Gigli 4; Jones 18; Carenza 12; Nikolic; Bonacini
Latina: Lawrence 7; Carlson 9; Hajrovic; Tavernelli 11; Cassese 2; Fabi 17; Baldassare; Allodi 22; Jovovic 2; Ambrosin; Di Prospero; Di Bonaventura 4.
primo quarto 14-14
Inizia subito all’attacco la partita della Zeus con Conti, Gigli, Tomasini, Toscano e Jones. I primi punti arrivano da Tomasini per il 3 a 0. Dopo 6:33 Jones per il 5-3 sotto canestro. La Zeus sul finale del primo quarto sembra non trovare il canestro, a 01: 33 arriva la tripla di Casini che sfa tornare il reatini a meno 2, 10-12. Sempre Casini in lunetta per il due su due del pareggio e con Tomasini a pochi secondi dal termine si arriva al 14-12. Il primo quarto si chiude 14 pari.
secondo quarto 34-29
Ancora battaglia aperta tra le due compagini che ad un minuto dal termine del secondo quarto si trovano in perfetta parità sul 29-29. Sarà la bomba di Jones a far terminare il quarto a favore della compagine amarantoceleste sul 34-29
terzo quarto 59-57
Rientro a ritmi elevati per le squadre e con la Tripla di Casini a 6:40 si arriva al 41-35. Ancora tripla per Casini dopo che Latina era tornata sotto di uno. Latina reagisce ed in pochi minuti grazie alla mano di Fabi (da 3 4su 4), a 3:57 siamo sul 44-47 e coach Rossi è costretto al time-out. Si torna sul parquet con Casini che mette a segno la tripla del 47-47 ma il canestro e fallo di Allodi riporta latina in vantaggio. Recupero e canestro di Jones a 2:48 per il 49-50. Bomba di Tomasini a 02:36 e fallo di Cassese che concede a Rieti il tiro libero del 53-50. Il quarto si chiude con Jones ed il sorpasso Rieti 59-57.
fine partita 77-74
A 6:33 Casini sotto le plance trova il pareggio del 61-61. Jones in lunetta per il due su due del 63 a 4:21 dal termine. Dopo un momento di difficoltà, la bomba di Carenza del 66-68 fa esaltare il PalaSojourner a 1:42 dalla fine ed è ancora la bomba di Carenza 1 1:09 che porta Rieti sul 71-69.
Finale al cardio palma per Rieti che ottiene la vittoria per 77-74.
Rieti: Berrettoni; Tomasini 17; Casini 19; Toscano4; Moretti; Conti 3; Gigli 4; Jones 18; Carenza 12; Nikolic; Bonacini
Latina: Lawrence 7; Carlson 9; Hajrovic; Tavernelli 11; Cassese 2; Fabi 17; Baldassare; Allodi 22; Jovovic 2; Ambrosin; Di Prospero; Di Bonaventura 4.

Rispondi