Comune di Rieti

Aggiungi un posto a tavola per chi è in difficoltà

“Aggiungi un posto a tavola”: con l’iniziativa del Comune di Rieti si regala la cena del 31 dicembre o il pranzo del 1 gennaio ai più bisognosi

Nell’ottica di promuovere e favorire azioni solidali in favore dei più fragili, in particolare in questo difficile momento storico, l’assessorato ai servizi sociali del Comune di Rieti propone l’iniziativa “Aggiungi un posto a tavola”.

Presso i locali ove e possibile prenotare cibi da asporto o a domicilio, per la cena del 31 dicembre o il pranzo del 1 gennaio, si potrà ‘adottare’ una famiglia e regalare un buon pasto augurale.

Chiunque intenda aderire all’iniziativa dovrà semplicemente prenotare, indicare il locale presso cui ritirare o chi dovrà effettuare la consegna e il numero dei pasti donati.
Queste indicazioni dovranno pervenire entro il 30 dicembre, alle ore 12, tramite messaggi WhatsApp ai seguenti numeri:

3289478138 – dott.ssa Stefania Colasanti
3286857788 – dott.ssa Alessandra Colaiuda

Le assistenti sociali, ricevute le indicazioni, individueranno le persone o i nuclei destinatari del dono cui verranno consegnati buoni da esibire, al momento del ritiro, presso il ristorante indicato. Nel caso in cui la scelta ricadesse sulla consegna a domicilio, tramite il servizio sociale, verranno fornite le indicazioni per effettuarla.

«Sarà un modo diverso di condivisione, attraverso cui regalare sorrisi contribuendo a mantenere vivo il diritto di sperare – commenta l’assessore ai servizi sociali del Comune di Rieti, Giovanna Palomba – un modo diverso per ‘aggiungere un posto a tavola’ ospitando nuovi amici».

Rispondi