“Aggiungi un pasto a tavola”: in via Roma l’iniziativa della Comunità Papa Giovanni XXIII

Torna anche quest’anno a Rieti “Aggiungi un pasto a tavola”, l’iniziativa di solidarietà organizzata dall’associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi.

«Con questa iniziativa, che si svolgerà nelle parrocchie e piazze di tutta l’Italia dal pomeriggio di sabato 26 settembre e per tutta la domenica 27 – spiegano Isabella Lombardi e Diego Incitti – la nostra associazione, con l’aiuto di quanti vorranno darci una mano, cercherà di sensibilizzare le persone sulla grave ingiustizia della morte per fame e del disagio alimentare in cui versano fette sempre più estese di popolazione e cercherà di raccogliere fondi per sostenere le nostre case famiglia, mense e centri nutrizionali dove oltre 41000 persone ogni giorno ricevono sostegno e un pasto caldo».

«“Quel morto di fame di mio fratello” – proseguono Diego e Isabella – è un’invettiva che si trasforma in una missione per la Comunità Papa Giovanni XXIII perché una persona che soffre non è un estraneo, è un fratello da accogliere in casa propria e da far sedere alla propria tavola condividendo con lui la vita di tutti i giorni. Perchè sono nostri fratelli le persone che muoiono di fame, che ci chiedono aiuto, che chiedono di avere voce. Lo sono i nostri fratelli italiani e le loro famiglie che hanno perso il lavoro, che non arrivano più a fine mese, che non riescono più a dar da mangiare ai loro bambini. Fratelli sono coloro che un lavoro non ce l’hanno più, i profughi che fuggono da vite tremende e cercano rifugio in Italia, i vecchi e i nuovi fratelli poveri, che purtroppo diventano ogni giorno di più».

Sono i fratelli di Un Pasto al Giorno, un progetto nato nel 1985 da Don Oreste Benzi il giorno che capì che per garantire un pasto al giorno a una persona malnutrita bastavano 10mila lire al mese.

«E tu cosa faresti per un fratello? Noi – concludono Isabella e Diego – il 26 e 27 settembre, saremo nelle piazze con Aggiungi Un Pasto a Tavola per essere vicino ai nostri fratelli. E non ci fermeremo, finché gli ultimi non saranno i primi. A Rieti vi aspettiamo in via Roma».

Per conoscere meglio l’evento e le altre postazioni in allestimento  invitiamo a visitare:

www.unpastoalgiorno.org
www.facebook.com/unpastoalgiorno.apg23
www.apg23.org

Rispondi