AC Rieti: immensa gratitudine a papa Benedetto

Benedetto XVI

«Lo abbiamo amato e continueremo ad amarlo, lo abbiamo seguito e seguiremo con altrettanta forza e passione il suo successore. Lo apprezziamo per l’amore che mostra per la Chiesa e per il coraggio della sua decisione».

Lo si legge nella nota che Azione Cattolica Rieti ha diffuso a seguito della decisione del Santo Padre di lasciare il pontificato.

«Anche lo scorso Natale – ricora il gruppo reatino di AC – lo abbiamo salutato con i ragazzi dell’Acr (e ancora venerdì 8 febbraio, il nostro assistente lo ha incontrato per la visita ad limina, e papa Benedetto gli ha ripetuto il saluto dell’Acr: “uno, due, tre, quattro, cinque, sei ciao!”). Il suo abbraccio è stato come sempre caloroso e paterno verso tutta l’Azione Cattolica, che ha voluto anche in quell’occasione ringraziare per la fiaccolata dello scorso 11 ottobre, in occasione del cinquantesimo del Concilio Vaticano II».

«Sorpresi e commossi non ci sentiamo né smarriti, né preoccupati, perché siamo certi che papa Benedetto ci saprà condurre anche in questi ultimi giorni di responsabilità con la sua tenacia, laboriosità, umiltà e intelligenza che lo hanno sempre caratterizzato. Tutta l’Azione Cattolica – chiude la nota – si raccoglie in una preghiera di ringraziamento e di invocazione a Dio per la sua Chiesa».

Rispondi