Libri

A Villa Reatina un pomeriggio letterario a cura della casa editrice Amarganta

Nella giornata di sabato 7 dicembre, nella Sala Polifunzionale Ater di Villa Reatina, si è svolto un piacevole pomeriggio letterario con la casa editrice Amarganta in occasione della cerimonia del V Premio Letterario Amarganta

Nella giornata di sabato 7 dicembre, nella Sala Polifunzionale Ater di Villa Reatina, si è svolto un piacevole pomeriggio letterario con la casa editrice Amarganta in occasione della cerimonia del V Premio Letterario Amarganta.

sono stati premiati i primi tre autori classificati: Massimo Polimeni con “Un respiro di troppo”, Monica Serra con “Lei. Storie di donne di tutti i mondi possibili” e Rossella Mezzabarra con “Legàmi”. Moderatrice dell’evento è stata Maria Cristina Lafiandra.

Presenti l’Assessore alla Cultura del Comune di Rieti, Gianfranco Formichetti e l’Assessore ai servizi sociali, Giovanna Palomba. Commovente l’esibizione nel ballo del tango della giovane ragazza “speciale” Veronica Lanciotti, autrice anche del libro “Da casa a scuola” edito da Amarganta.

Ma non solo premio. Si è infatti anche parlato di libri con quattro scrittrici che hanno da poco pubblicato con successo presso Amarganta: Rita Pasquetti, Ilaria Dionisi, Chiara Castignani e Dani Ghut. Dalle 19 alle 20, è stato il turno della scrittura al maschile con Simone Nardelli, Vincenzo Ciancarelli, Franco Lelli, Adriano Ottaviani e Franco Orsini.

Una splendida serata in compagnia di tanti bei libri, tutti da leggere ed apprezzare.

Rispondi