A Santa Rufina il Campionato provinciale di karate

Il 9 Maggio 2015 a Santa Rufina si svolgerà il Campionato provinciale di karate tradizionale, stile shotokan, I° trofeo Comune di Cittaducale.

Si tratta di una competizione riservata a bambini, giovani pre-agonsiti, agonisti e over di ogni grado di cintura, dalle cinture bianche alle cinture nere, iscritti alla FIKTA, la federazione italiana karate tradizionale e discipline affini, ispirata dal Maestro Hiroshi Shirai.

La gara raggruppa gli allievi delle scuole e palestre di karate-do di Rieti e provincia ed è propedeutica per gli esami di passaggio di cintura che le cinture colorate affronteranno un mese piu tardi di fronte al Maestro Shuhei Matsuyama, dunque sostenendo prove di kihon (fondamentali), kata (forme codificate) e jyu ippon kumite (sequenza di attacchi e difese con tecniche di combattimento pre-dichiarate).

Il campionato è organizzato dallo Shotokan Ryu Shofukai, la storica società del Maestro Mauro Mostarda, che da 30 anni vuol dire karate a Rieti. Si svolgerà presso il palasport di Santa Rufina, messo gentilmente a disposizione dal Comune di Cittaducale, grazie soprattutto alla collaborazione preziosa dell’assessore Pietro Santarelli. Il palasport è anche la base quotidiana per gli allenamenti dello Shotokan Ryu Shofukai.

La gara nasce soprattutto dalla volontà degli organizzatori di dar vita ad un momento di aggregazione tra le famiglie, di divertimento e sana competizione per i tanti praticanti, giovani e non, nel pieno spirito che contraddistingue le arti marziali. Aiuterà soprattutto per far acquisire esperienza agonistica ai giovani.

Inoltre parteciperanno giovani atleti che hanno conquistato risultati a livello nazionale e per cui questa gara rappresenta una occasione per mantenere alta la concentrazione in vista dei prossimi campionati italiani assoluti di Salsomaggiore.

Comunicato stampa SRSK Rieti

Rispondi