Chiesa di Rieti

Si è svolto sabato 2 marzo a Contigliano l’incontro con gli operatori pastorali. Il vescovo ha incontrato catechisti, liturgisti e operatori Caritas

Ha avuto luogo sabato 2 marzo presso il Centro pastorale di Contigliano il consueto incontro degli operatori pastorali con il vescovo alla vigilia della Quaresima.

Ha avuto luogo sabato 2 marzo presso il Centro pastorale di Contigliano il consueto incontro degli operatori pastorali con il vescovo alla vigilia della Quaresima.

Un appuntamento per tutti coloro che nelle parrocchie operano a servizio della catechesi, liturgia, carità, e per tutti coloro che a vario titolo si mettono a servizio della nostra Chiesa.

«Vi dico grazie – ha esordito il vescovo Domenico, – perchè se la nostra Chiesa cammina è soprattutto grazie alle vostre braccia, le vostre gambe e la vostra intelligenza, e senza il vostro contributo non saremmo certamente vivi e in cammino».

La riflessione proposta da monsignor Pompili ha riguardato sul cuore dell’anno liturgico ormai prossimo, il triduo pasquale, di modo che «ciascuno potrà trarre da questa riflessione ciò che è più utile per il proprio lavoro e la propria condizione: un’educatrice dei bambini può coglierne un aspetto, un altro operatore potrà trarre un altro spunto, l’importante è che come cristiani troviamo un elemento che ci unisce e ci mette tutti insieme».

Alla riflessione del vescovo Domenico sono seguiti dibattitti e scambi di idee, a seguire il vespro e un piccolo momento conviviale.

 

Rispondi