Eventi

A Cittareale si va alla scoperta della frotta della Sibilia

Torna a Cittareale dal 25 al 28 aprile presso la grotta della Sibilla nella Valle di San Rufo il campo esplorativo del gruppo Speleologico “Pipistrelli” del C.A.I. di Terni

Torna a Cittareale dal 25 al 28 aprile presso la grotta della Sibilla nella Valle di San Rufo il campo esplorativo del gruppo Speleologico “Pipistrelli” del C.A.I. di Terni

Il 27 aprile alle ore 17,00, incontro di divulgazione delle attività esplorative. Il 28 aprile, possibilità di uscita di avvicinamento alla speleologia.

Torna l’annuale appuntamento con il campo speleologico presso la grotta della Sibilla nella Valle di San Rufo che sarà gestito dal 25 aprile 2019 al 28 aprile 2019, dal “Gruppo Grotte Pipistrelli”, appartenente alla sezione “Stefano Zavka” del C.A.I. di Terni, che da circa 30 anni esegue le esplorazioni e i rilievi di questa grande cavità naturale, tra le prime per estensione e profondità del Lazio.

«È per me un piacere tornare ad accogliere questo gruppo – ha detto il sindaco di Cittareale Francesco Nelli – le grotte sono un patrimonio di tutta la cittadinanza e grazie agli studi e le esplorazioni del Gruppo Grotte ‘Pipistrelli’, possiamo finalmente capire quante sorprese può rivelarci il nostro territorio. Continueremo a collaborare strettamente nei prossimi anni per nuove iniziative e progetti».

Nella giornata del 25 aprile verrà allestito il campo presso il fontanile ai piedi del Monte Pozzoni, nelle vicinanze della sorgente del fiume Velino. Nella giornata del 26 aprile, oltre all’avvio delle attività speleologiche a cui partecipano speleologi appartenenti a diversi gruppi del CentroItalia, sarà accolto anche un gruppo di escursionisti del CAI di Terni, che ogni anno si avvalgono dell’ospitalità del campo per effettuare un trekking sul crinale del Monte Pozzoni e delle altre alture vicine.

Nella giornata del 27 aprile, dalle ore 17, presso le strutture dove è ubicata la sede del Comune di Cittareale, il Gruppo Grotte Pipistrelli, in occasione del suo sessantesimo anniversario dalla fondazione, terrà un incontro di illustrazione e divulgazione delle attività esplorative svolte all’interno della grotta. L’incontro ha l’obiettivo di far conoscere agli abitanti di Cittareale la grande cavità naturale profonda oltre 450 m e di circa 3 km di superficie e di condividere quanto venuto alla luce negli anni a seguito delle esplorazioni.

Saranno presentate le fotografie dell’interno della grotta, realizzate dal Team fotografico del G.G.Pipistrelli sotto la guida dello speleologo e fotografo Paolo Gagliardi; sarà illustrata la geologia e la speleogenesi degli ambienti ipogei, saranno raccontate dai diversi speleologi le attività di esplorazione e sarà presente con una propria testimonianza anche il corpo dei volontari del soccorso alpino e speleologico. Alla iniziativa sarà presente anche il Sindaco di Cittareale, Francesco Nelli.

Per l’occasione, e fino al sabato alle ore 20, chi vuole potrà prenotarsi per il giorno successivo (domenica 28 aprile), per effettuare un’uscita di avvicinamento alla speleologia, in affiancamento ai tecnici dello stesso Gruppo Speleologico.

Durante i giorni del campo saranno accolti tutti quei cittadini che, curiosi di conoscere la speleologia e ascoltare i racconti del gruppo, faranno visita al campo.

Rispondi