Teatro

A Casaprota lo spettacolo Opera Pia con la regia di Nicola Pistoia

Nell’ambito di Sabina in prima fila, realizzato da Rete Cultura in Sabina e Centro Ricerca e Sperimentazione Metaculturale, ATCL propone sabato 27 aprile ore 21 al Teatro Comunale di Casaprota, la compagnia Casa del contemporaneo con "Opera Pia"

Nell’ambito di Sabina in prima fila, realizzato da Rete Cultura in Sabina e Centro Ricerca e Sperimentazione Metaculturale, ATCL propone sabato 27 aprile ore 21 al Teatro Comunale di Casaprota, la compagnia Casa del contemporaneo con “Opera Pia” di Gianfranco Vergoni, con Loredana Piedimonte, regia Nicola Pistoia, un monologo che eleva il personaggio di Pia a prototipo eroico della donna del terzo millennio.

Pia è una donna sola, insegnante di musica, l’anima menomata da un matrimonio infelice; Inoussa un disperso proveniente da un paese lontano. Lei è l’Occidente spaventato e deluso lui è il Terzo Mondo in fuga. Su quale piano e a quale livello potrà avverarsi il loro incontro? Quale il pericolo, quale il prezzo da pagare? Pia ci racconterà, la sua scelta, la sua caduta, il sogno di una risurrezione, di un incontro forse ancora possibile, ma solo a patto di non fermarsi a metà strada: la risposta, qualunque essa sia, si trova oltre ogni ragionevole limite; al di là delle differenze e dei confini, in fondo all’abisso del desiderio.

Sabina in prima fila, cinema e spettacoli dal vivo in 18 comuni, ha realizzato un circuito di spettacolo (cinema, teatro e musica) da febbraio a maggio 2019, toccando anche i Comuni più piccoli della Sabina reatina con l’obiettivo di creare un pubblico stabile in un territorio che – pur disponendo di sale di spettacolo agibili – non riesce a offrire continuità di programmazione ai residenti.

biglietto intero € 8,00; ridotto € 5,00
www.sabinainprimafila.it
info: 3668107215

Rispondi