Cinema

A Cantalupo parte il secondo week end della rassegna “Parliamo di donne. Le donne e il lavoro”

Il 3 agosto inizia il secondo week end che Cantalupo in Sabina dedica al cinema con la Rassegna “Parliamo di donne. Le donne e il lavoro” e che si concluderà domenica 5 agosto.

Il 3 agosto inizia il secondo week end che Cantalupo in Sabina dedica al cinema con la Rassegna “Parliamo di donne. Le donne e il lavoro” e che si concluderà domenica 5 agosto.

A presentare le pellicole ci sarà, come sempre, il Direttore Artistico Luca Verdone e i film proiettati saranno:
• Scusate se esisto, di Riccardo Milani
• Tutta la vita davanti, di Paolo Virzì
• Viaggio Sola, di Maria Sole Tognazzi
Ogni serata avrà un’attrice come ospite, che discuterà con il pubblico e con Luca Verdone il contenuto del film, ma amplierà il dibattito anche al tema più vasto del cinema italiano, dei suoi interpreti, dei nuovi registi, dei suoi rapporti con il passato e con la filmografia internazionale.
La prima serata avrà come ospite Simona Caparrini, la seconda Imma Piro e la terza Fabrizia Sacchi, interprete dell’ultimo film in programma, Viaggio Sola.
Il tema della donna e il lavoro viene declinato in varie forme dai film: si passa dalla donna che per esercitare la sua professione deve spacciarsi per uomo, alla donna che vive il precariato, a quella che si emancipa nel lavoro e si sente libera (ma è vera libertà?).
“Parliamo di donne. Le donne e il lavoro” vi attende il 3, 4 e 5 agosto.

Rispondi