Alla grotta di Santa Filippa per capire una scelta audace

È stata celebrata dal marcetellano don Giuseppe Cipolloni, abate generale dei Canonici Lateranensi, la messa in onore di santa Filippa Mareri celebrata domenica 20 agosto presso l’omonima grotta sul monte La Serra.

La liturgia, concelebrata da don Felice Battistini, parroco di Capradosso, è stata come sempre molto partecipata, e ha visto, oltre alle suore del monastero di Borgo San Pietro, la presenza di moltissimi fedeli. Con loro l’abate Cipolloni si è soffermato sulla scelta di santa Filippa, nel contesto storico in cui è avvenuta, ma anche nella sua attualità.

One thought on “Alla grotta di Santa Filippa per capire una scelta audace”

Rispondi