Il canto della Schola annuncia l’Anno Santo

È stata la Schola Cantorum diocesana, diretta da Barbara Fornara, ad animare la celebrazione in occasione dell’apertura della Porta della Misericordia nella Cattedrale di Rieti. Un repertorio appositamente studiato  per l’occasione ha accompagnato le diverse fasi del rito, sia a Sant’Agostino che nella Basilica di Santa Maria. Ad essere eseguito per primo è stato l’Inno del Giubileo della misericordia, che ha accompagnato l’ingresso del vescovo Domenico Pompili e dei sacerdoti. Ad sostenere con l’organo i cantori è stato Lorenzo Serva. L’Anno Santo in Cattedrale è stato annunciato anche dallo squillare della «tromba del Giubileo» di Matteo Gentile.

Rispondi